Rosa Calò riceve la delega alla Pianificazione Urbanistica

di La Redazione
Politica
25 luglio 2018

Rosa Calò riceve la delega alla Pianificazione Urbanistica

Ma il vicesindaco è costretto a lasciare quella alle Politiche Ambientali

Con apposito decreto, il sindaco Michele Abbaticchio ha affidato al vicesindaco Rosa Calò la delega alla Pianificazione Urbanistica. La notizia, passata sotto traccia e riportata dai giornali solo nelle scorse ore, arriva a quattro mesi di distanza dalle dimissioni dell’assessore Federica Fiorio, che aveva abbandonato tutti gli incarichi nel settore urbanistico per sopraggiunti impegni personali. 

Rosa Calò raccoglierà, dunque, l’eredità del giovane architetto e dell’ex assessore Nico Parisi, a metà: il Sindaco ha conservato alle Opere Pubbliche Strategiche, A.P.P.E.A. (Aree produttive paesaggisticamente ed ecologicamente attrezzabili) e allo Sviluppo Tecnologico. Non solo. Il passaggio di consegne, come è spiegato nel decreto, costerà a Rosa Calò la delega alle Politiche Ambientali, che ritorna nelle mani di Michele Abbaticchio - probabilmente per essere ridistribuita nelle prossime settimane.

Rosa Calò conserverà le deleghe alla Mobilità Sostenibile - per cui si è spesa molto negli ultimi anni, non dal ultimo è arrivata l’approvazione del documento intermedio del P.U.M.S. - allo Sviluppo Rurale, al Personale e ai Beni Culturali.

Il Vicesindaco eredita le deleghe in un momento cruciale per il futuro urbanistico di Bitonto: nei mesi scorsi è stata messa a bando della progettazione e della redazione del nuovo Piano Urbanistico Generale, che ha seguito l’adozione del Documento Programmatico Preliminare, opera della precedente Amministrazione.