Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-08-24 13:38:56' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-08-24 13:38:56' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-08-24 13:38:56' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
01/08/2014

Attiva da oggi l'ordinanza che disciplina gli eventi musicali

Nel weekend amplificatori accesi sino alla mezzanotte. Mangini: 'Ordinanza di buon senso'

Un'ordinanza per disciplinare gli eventi musicali in città. E' quella presentata ieri dalla giunta comunale, rappresentata dall'assessore al Marketing Territoriale, Rino Mangini, e dal vicesindaco Rosa Calò, e dal tenente Gaetano Paciullo, in conferenza stampa. Il dispositivo, attivo da oggi sino a fine settembre, regolamenterà l'attività ricreativa promossa dalle attività commerciale sul territorio cittadino.



Il documento, alla cui redazione ha collaborato la V Commissione Consiliare, consente la riproduzione di musica, dal vivo o in dj-set, sino alle 23:00 con un massimo di 80 decibel durante la settimana, fino al giovedì. Tempi più dilatati per il weekend e i prefestivi: venerdì, sabato e domenica i locali potranno programmare eventi con musica sino alle 24:00 e raggiungere i 100 decibel. Si tratta di un'ordinanza che va in deroga alla normativa nazionale, comunque ad interim. Per il futuro, infatti, bisognerà studiare un Regolamento ad hoc che dovrà passare per il Consiglio Comunale. E che accoglie le esigenze delle grandi rassegne estive come il Beat Onto Jazz o il Bitonto Blues Festival. Durante queste manifestazioni si potrà presentatre una ulteriore richiesta di deroga all'ordinanza, per cui è stata predisposta un'apposita modulistica, che consenta di potrarre l'evento oltre la mezzanotte.



"E' un'ordinanza di buon senso - ha spiegato Mangini- vogliamo mettere nero su bianco le regole, per commercianti e residenti. Spero che tutte le parti coinvolte collaborino per continuare ad offire l'immagine di una Bitonto sana e attenta alle esigenze di tutti. In autunno tireremo le somme dell'iniziativa". "Al momento non abbiamo fondi per la zonizzazione acustica (per cui servono circa 60mila euro, ndr) - ha sottolineato la vicesindaco Calò - per cui bene con questa ordinanza, penso ne vareremo una anche per la programmazione autunnale e invernale".

 

"Prego a tutti gli esercenti e gli organizzatori di eventi di presentare la richiesta almeno dieci giorni prima, assieme alla Scia - è la richiesta di Paciullo - in modo che l'evento non venga ostacolato da intoppi burocratici. Per quanto riguarda i controlli vi assicuro che ci saranno". Come le sanzioni: l'ordinanza prevede una multa di 366,66 euro per chi trasgredisce alle disposizioni del documento. Una pena pecuniaria comunque inferiore alla precedente legge di riferimento.

 

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.