Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-06-27 12:27:11' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-06-27 12:27:11' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-06-27 12:27:11' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
16/07/2014

Ruba un furgone. Fermato un bitontino a Terlizzi

I due complici sono riusciti a scappare. Il mezzo è stato restituito al proprietario

Nel corso di un mirato servizio per contrastare i frequenti furti di auto in ore notturne i Carabinieri della Tenenza di Terlizzi hanno sorpreso tre soggetti, travisati da passamontagna e con i guanti indossati subito dopo aver asportato un furgone Iveco parcheggiato in strada.

 

Vistisi scoperti due di questi riuscivano a dileguarsi a piedi mentre il terzo fuggiva a bordo del mezzo appena rubato. Nasceva un pericoloso inseguimento durato qualche chilometro nel corso del quale il malfattore effettuava spericolate manovre per le vie del centro causando danni ad alcune autovetture in sosta finché, braccato dai carabinieri, abbandonava il mezzo cercando di sfuggire all'arresto arrampicandosi su un balcone di una palazzina di via Millico.

 

Lì veniva definitivamente bloccato e tratto in arresto al termine di una breve colluttazione. Si tratta di un 34enne di Bitonto che dovrà rispondere di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Il furgone è stato restituito all'avente diritto mentre il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

BitontoTV Staff

Commenti

  • L'anonimato TUTELA ulteriormente i MALFATTORI.

    Leone 45

    Inserito mer, 16 lug 2014 - 12:25:23

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.