Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-06-27 12:29:09' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-06-27 12:29:09' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-06-27 12:29:09' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
07/07/2014

Lutto cittadino per i funerali di Michele Vitariello

Il giovane è morto mentre tinteggiava uno stabile di Santo Spirito. Nel weekend il cordoglio della comunità bitontina

Il giorno dei funerali di Michele Vitariello sarà indetto il lutto cittadino. Lo annuncia il sindaco Michele Abbaticchio, all'indomani della morte del giovane imbianchino bitontino in uno stabile di Santo Spirito, mentre era impegnato in alcuni lavori di ritinteggiatura (clicca qui per leggere l'articolo).

 

Palazzo Gentile non rimane indifferente all'ennesimo dramma sul lavoro che ha colpito la città di Bitonto. Per questo, spiega il primo cittadino ai taccuini di BitontoTv, le bandiere di Corso Vittorio Emanuele rimarranno a mezz'asta. E rivela: "Inviterò alla cerimonia anche il sindaco di Bari Antonio Decaro, spero voglia assieme alla nostra comunità esprimere vicinanza ai parenti di Michele". Sui giorno dei funerali, però, c'è ancora stretto riserbo.

 

Gli inquirenti, intanto, supportati dal lavoro della Polizia Scientifica, sono convinti che a causare la caduta del giovane 29enne sia stato il peso sopportato dal lucernario, che non avrebbe retto e avrebbe fatto precipitare l'imbianchino lungo la tromba delle scale.

 

Nel weekend tanti sono stati i messaggi di solidarietà alla famiglia da parte di conoscenti e semplici cittadini. "E' il momento del silenzio - scrive sui social network il Sindaco - come Amministrazione possiamo adesso offrire piccoli aiuti economici alla famiglia (La vittima lascia una moglie e un figlio piccolo, ndr) e rispondere all'appello di disegni di legge efficaci in materia di sicurezza, sperando che lo Stato ne pubblichi presto un estratto definitivo". Cordoglio è stato espresso anche da alcuni docenti del corso serale dell'ITIS "A. Volta", frequentato da Michele sino ad un anno fa, e dalla banda cittadina "Davide delle Cese", in cui il giovane suonava.

 

Savino Carbone

 

 

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.