Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-23 15:08:43' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-23 15:08:43' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-23 15:08:43' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
20/06/2014

OM Carrelli. Damascelli: 'Un dramma, si intervenga'

Il capogruppo Pdl-Forza Italia chiede uno sforzo all'Amministrazione Comunale

"Un ulteriore dramma sociale, che le istituzioni devono in ogni modo cercare di arginare". Non usa giri di parole il capogruppo Pdl-Forza Italia Domenico Damascelli per parlare della situazione della OM Carrelli, l'azienda modugnese che dal 30 giugno chiuderà i battenti.

 

"Regione e Comune di Bari facciano proposte fattive e dimostrino un impegno concreto - esorta l'ex vicesindaco - I sindaci dei comuni limitrofi siano sensibili, interpretino il disagio e si facciano portavoce, presso gli organi competenti, delle gravi difficoltà dei dipendenti della Om". Tra pochi giorni, infatti, cesserà la cassintegrazione straordinaria per i 217 operai, compresi i molti bitontini, che riceveranno il sussidio di mobilità.

"Spero che anche l'Amministrazione di Bitonto stia seguendo il caso con l'attenzione che merita, considerato che non poche famiglie bitontine trovano nel lavoro che svolgono presso la OM Carrelli l'unico mezzo di sostentamento - continua Damascelli - Anche il nostro Comune ha il dovere di sensibilizzare e incalzare tutti gli attori di tale vertenza per cercare di evitare che una nuova chiusura aziendale renda incerto il futuro di tanti cittadini.
Noi siamo pronti e disponibili a fare squadra nell'esclusivo interesse della nostra gente"
.

 

Una speranza potrebbe giungere dal gruppo Stola-Metec, che nelle scorse settimane ha mostrato interesse nell'investire sul gruppo. Il piano industriale, se tutto andasse bene, potrebbe partire da settembre. La Om ha ribadito l'impegno a cedere gratuitamente lo stabilimento mentre l'assessore regionale al Lavoro Leo Caroli ha annunciato la volontà di convocare entro fine giugno l'azienda per la verifica dell'accordo.


BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.