Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-27 09:46:58' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-27 09:46:58' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-27 09:46:58' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
09/06/2014

Rubano ciliegie da un fondo. Il proprietario gli aizza contro un rottweiler

E' accaduto a Mariotto pochi giorni fa. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato
Non è bastato un rottweiler per fermare le due donne e l'uomo che volevano rubare 50 chili di ciliegie da un fondo in località Torre Quadra di Mariotto. La segnalazione al commissariato di Bitonto è arrivata dal proprietario del terreno che esasperato ha malmenato i tre compari sguinzagliando anche il suo cane. Gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti per "salvare" i tre ladri, tutti bitontini e con precedenti specifici, che sono stati messi in stato di fermo e soccorsi per i traumi riportati con una prognosi tra i 15 ed i 20 giorni.
BitontoTV Staff

Commenti

  • purtorppo è proprio vero. andra' cosi' come dice Gigi. in Italia il diritto di proprieta' non è garantito e fa oltremodo rabbia pensando che il reddito di quel fondo è frutto non di rendita parassitaria ma di lavoro duro e continuo. poi arriva uno che interpreta le leggi (sia ben chiaro, le interpreta, non le applica, quindi potrebbe anche interpretarle a favore del proprietario)per come l'andazzo di questo povero paese ormai ci insegna e il furto che i ladri non sono riusciti a compiere da soli, riusciranno a portarlo a termine con la complicita' dello stato (la s minuscola è voluta, perche' uno Stato tutela i lavoratori e gli onesti, non i ladri)perche' ovviamente i signori ladri hanno diritto ad essere risarciti per i danni etccc. mentre il proprietario no!, lui non aveva diritto a difendersi (visto che non è capace di difenderlo lo stato).
    "pover italjie gnastrat d merd" diceva la buon'anima di mio nonno.

    nicolal

    Inserito mar, 10 giu 2014 - 11:07:57

  • Poveraccio. Lui finirà dentro per agressione e i ladri lo spenneranno fino a l'ultimo centesimo per risarcimento danni dell'agressione. Sciocco (trim....ne) la prossima volta usalo meglio il cane... e se avanza qualcosa la sotterri e i ciliegi saranno più rigogliosi. Scientifico.

    gigi

    Inserito lun, 09 giu 2014 - 09:21:38

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.