Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-08-18 08:57:46' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-08-18 08:57:46' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-08-18 08:57:46' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
26/05/2014

Ludopatia. Arriva 'Acogi al femminile'

[Mondo Giochi] L'associazione ha creato uno spazio web dedicato interamente alle testimonianze delle donne

L'Associazione italiana dei consumatori e degli operatori del gioco (ACOGI), riconoscendo la centralità del ruolo della donna nella società, ha sviluppato un'area di discussione e di confronto al fine di dare voce alle donne vittime direttamente o indirettamente del gioco patologico.


Acogi al femminile è un forum cui è possibile accedere direttamente dal sito www.acogi.it che consentirà a tutte le donne di inserire gratuitamente ed in forma anonima una testimonianza. Esperti del settore forense, consulenti tecnico-amministrativi e personale medico risponderanno a tutti gli interrogativi e cercheranno di fugare qualsiasi dubbio.
A ciò deve aggiungersi che Acogi al femminile rappresenta, inoltre, un'importante occasione di confronto tra donne interessate dalle medesime problematiche legate ad un gioco ed ad un utilizzo del denaro non controllato.


In un contesto economico - culturale come quello attuale, il gioco femminile subisce un netto incremento; recenti statistiche rilevano come circa 400mila donne di età superiore ai 45 anni, (pari al 40% dei giocatori) vengono attratte dal gioco soprattutto per sfidare la fortuna e dare una svolta alla propria vita, diversamente dagli uomini che di solito preferiscono i giochi di abilità. Le donne giocano a bingo, alle slot machine, al superenalotto, gratta e vinci, per superare momenti di frustrazione o fallimenti personali, per evadere dalla quotidianità, per rincorrere un ruolo sociale perduto quando i figli raggiungono un'età matura.
Qualunque sia la causa, l'importante è agire con coscienza e giudizio.


Acogi vi invita a partecipare al forum Acogi al femminile e condividere le Vostre esperienze di vita, i problemi, le difficoltà, le gioie, gli amori, le amicizie e le illusioni perché il confronto è segno di crescita personale, spirituale e sociale.

 

Dott.ssa Stefania Vacca

 

 

ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI CONSUMATORI E DEGLI OPERATORI DEL GIOCO
Vico 14 Marzo 1848, N. 3/5 - 70032 Bitonto(Ba) - Tel/Fax 0803741336
e-mail: info@acogi.it - www.acogi.it

 


BitontoTV Staff

Commenti

  • È davvero un'ottima iniziativa. Questa particolare congiuntura economica contribuisce ad incrementare questo tipo di "vizio" invece di scoraggiarlo.

    Francesco

    Inserito mer, 28 mag 2014 - 21:47:45

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.