Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-08-21 09:31:23' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-08-21 09:31:23' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-08-21 09:31:23' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Politica
17/05/2014

Europee. Ovadia: 'Tsipras una sinistra a sinistra'

L'artista ha sostenuto la lista Altra Europa. Nel pomeriggio di ieri Pittella ha presentato il programma del PSE

"Non una sinistra radicale, ma una sinistra a sinistra di qualche altra sinistra". Così Moni Ovadia ha presentato l'Altra Europa per Tsipras, ieri sera in Piazza Cavour a Bitonto, in un incontro organizzato dal Comitato Cittadino a sostegno della candidatura del greco alla Presidenza della Commissione Europea.

 

"Prima le persone", il musicista e drammaturgo ha spiegato come il mantra de L'Altra Europa sia un "manifesto politico contro la dittatura dei poteri forti, della finanza, delle banche, del prossimo TTIP, e riporta sul piano della critica al falso europeismo, in favore invece di reddito universale, eurobond, salario minimo, beni comuni".

 

"Il voto europeo è un voto che deve guardare allo scacchiere politico europeo, coi socialisti insieme ai popolari che fanno il centro conservatore, le destre nazianaliste e camuffare (e i populisti), e la sinistra unificata - ha spiegato Ovadia - la lista Tsipras si pone l'obiettivo di fare una grande sinistra, per spostare lo scacchiere politico europeo sulle nostre posizioni, e magari far uscire i socialisti dalla subalternità alle destre". A margine dell'incontro, introdotto da Michele Vacca e che ha registrato gli interventi di Anna Belligero e Rosanna Perillo, Ovadia ha tuonato contro "l'ipocrisia europea e statunitense sul caso ucraino, dove hanno lavorato tutti per lo scontro, e i missili a Kiev sono una dichiarazione di guerra implicita a Mosca".

 

Nel pomeriggio, invece, nell'Aula Consiliare del Comune di Bitonto è intervenuto l'europarlamentare Gianni Pittella, a illustrare il manifesto politico del Partito Democratico e del Partito Socialista Europeo. Pac, politiche agricole e revisione dell'europeismo, i principali punti affrontati da Pittella che ha chiesto uno stop all'austerità, in favore di una Europa federale e attenta alla stabilità economica dei paesi membri.


Savino Carbone

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.