Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-27 09:24:25' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-27 09:24:25' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-27 09:24:25' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
30/04/2014

Un clochard per le strade di Bitonto

Cittadini preoccupati per il suo stato di salute. Scauro: 'Spero voglia farsi aiutare'

Si aggira per le strade del centro e, di notte, dorme all'addiaccio nei pressi della Stazione Centrale. E' la storia di un clochard che da giorni "vive" nel centro urbano di Bitonto.

 

C'è chi racconta di averlo visto dormire, avvolto da numerose coperte sul marciapiede di via Matteotti, antistante la Stazione della Ferrotramviaria. Chi dice di averlo incontrato, di pomeriggio, nei pressi di Piazza della Noce. Altri giurano di averlo visto mangiare solo nella centralissima Piazza Padre Pio. Numerose le testimonianze arrivate sul web di semplici cittadini, preoccupati per lo stato di salute dell'uomo.

 

Stando al racconto di un utente, che ha provato ad incontrare il clochard, l'uomo non sarebbe italiano, bensì bulgaro e sarebbe giunto a Bitonto solamente negli ultimi giorni. "Abbiamo parlato molto con lui - raccontano alcuni cittadini che, attraverso Facebook, hanno preso a cuore la vicenda del clochard - comunque non vuol essere aiutato nonostante problemi di salute". "Con una mia amica ha parlato stamattina - è il racconto di altri - ha una Bibbia con sé. Una storia lunga la sua, ma aiuti non ne vuole. Ha detto che da Brindisi é arrivato a piedi qui da noi". E sui social network si sprecano messaggi di solidarietà e appelli per aiutare l'uomo.

 

Intanto la vicenda è arrivata ai Servizi Sociali del Comune di Bitonto. Nonostante non sia arrivata alcuna segnalazione ufficiale, l'assessore al Welfare Franco Scauro spiega di essere venuto a conoscenza del caso e che questa mattina darà ordine agli assistenti sociali di provare a contattare l'uomo. "Spero che voglia farsi aiutare - commenta il delegato comunale - perchè se, in piena consapevolezza di sè, dovesse rifiutare sostegno come Comune possiamo fare ben poco".

 

Savino Carbone

BitontoTV Staff - Foto: Foto di repertorio

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.