Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-27 09:23:19' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-27 09:23:19' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-27 09:23:19' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Politica
08/04/2014

Servizi ed ecosostenibilità. Gli obiettivi dell'Amministrazione sull'Urbanistica

La maggioranza di Abbaticchio studia sgravi per chi presenta progetti ad impatto zero e tagli all'iter burocratico per l'esproprio

Meno edifici, spazio al verde e ai servizi. Questa, in sintesi, la linea che l'amministrazione Abbaticchio intende seguire sull'Urbanistica. In una conferenza stampa congiunta con il primo cittadino, detentore della delega specifica, la vicesindaco Rosa Calò, nonchè titolare della delega al Territorio, e con gli ingegneri Francesco Mundo e Francesco Paolo Cuoccio, membri della maggioranza in Consiglio Comunale, è stato tracciato un bilancio delle linee guida che il governo di città seguirà in materia di sviluppo urbano.

 

Sgravi e incentivi a chi intende realizzare strutture con soluzioni ecocompatibili. Lo spiega Franco Mundo, capogruppo Psi, raccontando come sia già al vaglio della maggioranza e delle Commissioni uno studio per ridurre gli oneri di urbanizzazione e il contributo sul costo di costruzione per chi "propone progetti con standard che mirano alla salvaguardia dell'ambiente: strutture con velostazioni e servizi destinati ad una raccolta differenziata efficiente. In vista della realizzazione del Piano di Azione Energia Sostenibile, che Bitonto - come racconta il vicesindaco - si è impegnato a redigere (e per cui sono stati stanziati quindicimila euro) con l'adesione al Patto dei Sindaci e al programma 202020.

 

Non solo. Palazzo Gentile sta lavorando per snellire l'iter burocratico per la costruzione in zone F, quelle che il PRG Comunale destina ai servizi e alle opere di urbanizzazione secondaria. "In passato o il Comune interveniva direttamente con propri esborsi economici o il privato doveva attendere l'esproprio del terreno e la successiva riassegnazione - sottolinea Francesco Paolo Cuoccio - oggi intendiamo bypassare l'esproprio". Evitando, così, una spesa preliminare da parte del Comune. Vero ostacolo alla realizzazione delle opere, anche quelle in project financing, in virtù dei vincoli imposti dal Patto di Stabilità.

 

L'Amministrazione, inoltre, ha pensato anche al rapporto Città-Campagna. Con la partecipazione all'apposito bando regionale e la creazione di un tavolo tecnico, assieme a Bari, Giovinazzo e Terlizzi, di cui Bitonto è capofila, e che metterà a punto uno studio di fattibilità, al fine di concertare soluzioni per creare uno sviluppo armonioso tra aree urbane e rurali.

 

"Con l'arrivo di San Girardi e la conseguente nomina di due dirigenti che si occupano della materia siamo riusciti a impostare le basi per il lavoro sull'Urbanistica - spiega Michele Abbaticchio - è evidente, tuttavia, che su temi così delicati i tempi si dilatano". Prossimo step: l'adeguamento al PUTT e alle prescrizioni del PPTR. Prima di iniziare le concertazioni per la realizzazione del Piano Urbanistico Generale. Che andrà a sostituire il PRG, vecchio ormai di trent'anni.

 

Savino Carbone

 

 

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.