Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-27 09:25:21' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-27 09:25:21' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-27 09:25:21' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Politica
29/03/2014

Cimitero. Un video fantasma sulla camera mortuaria

Il consigliere Intini avrebbe pubblicato una clip denuncia. Abbaticchio: 'Previste somme per il recupero'

Un video per denunciare lo stato in cui versa la camera mortuaria del Cimitero di Bitonto. Nella giornata di ieri il consigliere comunale Paolo Intini avrebbe caricato su Facebook una piccola clip - realizzata in collaborazione con Bitontoeventi.it e daBitonto - in cui sarebbe stato mostrato lo stato della sala che serve la struttura comunale.

 

I frame, che sarebbero apparsi per pochi minuti online prima di essere misteriosamente rimossi dal web, mostrerebbero il degrado della camera. Sporca e con le pareti e le volte rovinate dall'umidità e dal tempo. A contorno delle immagini persino il Dies Irae di Mozart. E una frase, prima dell'effettiva sequenza video, con cui si sarebbe avvisato i fruitori della clip che non si sarebbe trattato di un fotomontaggio.

Sul misterioso video è intervenuto il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio, venuto a conoscenza dell'esistenza del contenuto multimediale attraverso alcuni suoi collaboratori, spiegando come l'Amministrazione stia per stanziare "fondi importanti per il cimitero". "Abbiamo previsto intervesti per risolvere la vicenda loculi e per rimettere in sesto parte della struttura - sottolinea il primo cittadino - per la camera mortuaria, in particolari, sono state già impegnate delle risorse". "Apprezzo comunque - commenta il Sindaco - il modo innovativo con cui si è sporto questo problema, con sottofondi musicali di una certa caratura e gusto".

 

Non è la prima volta che il consigliere Intini interviene a piedi uniti sulle questioni afferenti il cimitero e, in particolare, alla camera mortuaria. Il 21 Dicembre scorso l'ex candidato sindaco parlò, in una conferenza stampa, dello stato in cui verserebbero i locali incriminati. Nel Maggio 2011 una determina dirigenziale avrebbe inibito qualsiasi accesso. Da allora nessun intervento manutentivo è stato realizzato ma, raccontò Intini, "i locali vengono stabilmente utilizzati". "Visto che c'è già una determina e la somma prevista per i lavori e di soli 32 mila euro, non possiamo prevedere di realizzare nel 2014 questo intervento?" chiese il professore.

 

Savino Carbone

BitontoTV Staff

Commenti

  • io credo che una degna sistemazione dovrebbe darsi anche alla porzione di terra cha accoglie i corpicini dei neonati. Bisognerebbe dare dignità alle spoglie di quegli angioletti che sono subito corsi in cielo, e concedere alle loro mamme uno spazio che le rassereni e non le faccia sentire ulteriormente addolorare. Io proporrei propio "gli angioletti" come tema portante dello spazio a questi piccoli dedicato.

    barney

    Inserito lun, 31 mar 2014 - 10:08:35

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.