Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-23 15:15:24' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-23 15:15:24' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-23 15:15:24' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Politica
24/03/2014

Criminalità. Damascelli: 'Non se ne può più'

L'ex vicesindaco chiede che la politica faccia la sua parte: 'Lassismo e indifferenza sono alleati della malavita'

"Non se ne può più! Non se ne può veramente più! Basta!". E' il grido disperato lanciato dal capogruppo in consiglio comunale del Pdl-Forza Italia Domenico Damascelli. L'ex vicesindaco commenta così il weekend nero in città.


"Se è vero che viviamo in una città straordinaria per l'intraprendenza della sua gente, per le radici della sua storia, per le brillanti capacità ed iniziative della sua gioventù, per l'orgoglio di sentirsi appartenente ad una comunità che vanta cittadini che, in ogni settore, spiccano il volo portando all'esterno il nome della propria città e onorando così ognuno di noi
- scrive il Vice Coordinatore Provinciale Vicario di Forza Italia - è altrettanto vero che il nostro territorio è invivibile a causa di continui eventi criminali intollerabili".


Secondo Damascelli "non vediamo e non sentiamo i vertici della nostra città". "Sappiamo che le competenze sono ministeriali, ma invece di partecipare per giorni e giorni, continuativamente, a convegni in altre regioni d'Italia, che presentano statistiche di amministratori "sotto tiro", non sarebbe molto più proficuo andare a "battere i pugni" sulla scrivania del ministero competente? Non sarebbe più opportuno che i nostri amministratori anziché restare ancora fuori regione tornino immediatamente in città per affrontare il caso? Qui "sotto tiro" sono i cittadini onesti, che hanno, giustamente, persino timore di passeggiare per il loro quartiere" tuona il consigliere lanciando un riferimento alla trasferta dei giorni scorsi del sindaco Michele Abbaticchio, vicepresidente di Avviso Pubblico, per la presentazione del Terzo Rapporto Amministratori Sotto Tiro presentato dall'associazione che si occupa di contrasto alla corruzione e alle infiltrazioni mafiose nella pubblica amministrazione.

 

"Anche se i compiti e le funzioni non sono di natura strettamente locale - ribadisce il politico - la
Civica Amministrazione deve assolutamente farsi portavoce del grido di dolore dei suoi cittadini.
Sappiamo anche che, nonostante i locali presidi delle forze di polizia, ci mettano serio impegno, i loro organici sono numericamente insufficienti ad affrontare tali situazioni ed è assurdo che non si faccia scorrere la graduatoria degli idonei all'ultimo concorso della Polizia. Servono misure serie e determinate. Servono rinforzi, la gente li pretende! Ma se non è la politica locale a chiederli, chi deve farlo? E non ci si dica che la nostra è una città come tante altre, perché è proprio questo modo di pensare che ha determinato, negli anni, tale situazione"
. "Lassismo e indifferenza sono grandi alleati della malavita" è la stoccata dell'ex vicesindaco.


"È necessario che Bitonto sia stretta nella morsa delle forze dell'ordine, perché i cittadini hanno il sacrosanto diritto di sentirsi liberi e di poter vivere la propria città - chiude Damascelli - è indispensabile che ognuno di noi faccia responsabilmente la sua parte e che la città resti unita. Le istituzioni tutte, politiche, ecclesiastiche e scolastiche; l'associazionismo, culturale, sportivo e di ogni settore, le categorie produttive ed economiche; le forze sociali. Insomma, tutti coesi nel difendere la nostra Terra".

BitontoTV Staff

Commenti

  • Nel mentre saluta, con riverenza e affetto, un PREGIUDICATO!!!

    Leone 45

    Inserito lun, 24 mar 2014 - 12:01:18

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.