Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-08-18 09:28:38' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-08-18 09:28:38' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-08-18 09:28:38' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Sport
05/03/2014

Pallacanestro. La Virtus asfalta il Torremaggiore

Convincente prestazione della squadra bitontina in attesa della trasferta terlizzese

A.S.D. VIRTUS BITONTO - A.S.D. DAUNIA BK SCHOOL 71 - 54
(Parziali: 17 - 17, 16 - 14, 16 - 12, 22 - 11)
A.S.D. VIRTUS BITONTO: Fanelli D. 2, Carone A. 2, Chieco S. (k) 6, Sannicandro G. 16, Bellino D. 8, Lillo D. 22, Tatulli F. 1, Tiani P. 8, Traetta D., Piscopo F. 6, All.re: Caressa S.
A.S.D. DAUNIA BK SCHOOL: Di Rienzo R. 6, Giuliani A. 2, Sollazzo G. 11, Addante E. 16, Monaco M., Di Pumpo A.S. 8, Tamburelli A., Legge M. 3, Marinelli L. (k), Liguori G. 8, All.re: Carrescia G.P.
Arbitri: De Tullio R., Zuccarino F.
Note: Spettatori: 100 circa. Falli tecnici: Addante E. Espulsi: ---. Usciti per 5 falli: ---


La Virtus più bella asfalta il Torremaggiore e fa un importantissimo passo in avanti in ottica playoff. Nella partita più importante della stagione le V nere non hanno deluso le aspettative e hanno sconfitto agevolmente la diretta rivale alla corsa playoff, conquistando così il 5° posto in classifica solitario.
I ragazzi di Coach Caressa hanno condotto la gara per tutti i 40' senza mai dare l'impressione di essere in difficoltà contro un avversario meno ostico del previsto.
Il Coach bitontino schiera l'ormai collaudato quintetto composto da Fanelli in cabina di regia, Sannicandro e Chieco sugli esterni e Piscopo e Bellino nel pitturato.
L'avvio non è facilissimo per i padroni di casa che, complice un arbitraggio non proprio impeccabile, si ritrovano sin da subito carichi di falli.
Nonostante la difficile situazione falli, i virtussini non demordono e lottano come dei leoni su ogni pallone, la pressione difensiva è altissima e l'unico nelle file degli ospiti a mettere in difficoltà le V nere è Sollazzo.
Sul fronte offensivo la Virtus si affida all'ispiratissimo Sannicandro e ad un Lillo in forma smagliante, i due esterni bitontini attaccano il ferro con estrema facilità e mettono a referto 13 dei 17 punti messi a segno dai padroni di casa nel periodo di apertura.
Dopo 10' la situazione è di perfetta parità, il tabellone luminoso segna 17 - 17.
Si riparte e l'intensità difensiva delle V nere sale ancora di più, gli ospiti sono in difficoltà e reggono a fatica il ritmo avversario.
Ne approfittano subito i padroni di casa che ancora grazie a Lillo coadiuvato da Tiani, piazzano un parziale di 9 - 0, andando sul 31 - 22.
Sul più bello però, come spesso accade, un calo di attenzione costa caro alle V nere che in un amen perdono il vantaggio accumulato e solo grazie a Bellino riescono a chiudere il secondo periodo con un vantaggio di 2 punti. Alla sirena lunga il punteggio è di 33 - 31.
Alla ripresa la musica non cambia, a condurre la gara sono i padroni di casa che nonostante il margine di vantaggio sia poco, sono in pieno controllo della partita.
Gli ospiti non danno mai l'impressione di poter ribaltare la situazione, se rimangono in partita è solo per la mancanza di "cattiveria" dei virtussini.
Il terzo periodo è contrassegnato da una grande prestazione individuale di Tiani che lotta come un leone su ogni pallone e recupera numerosi palloni lanciando i suoi in contropiede e mettendo così una seria ipoteca sulla partita.
Gli ospiti restano a galla solo grazie a conclusioni individuali targate Di Rienzo e Addante, questo però non basta ad impensierire l'organizzazione di gioco della Virtus.
I padroni di casa macinano gioco e amministrano agevolmente la partita ricacciando ogni velleità di rimonta dei torremaggioresi. A spiccare nell'ottima prestazione di squadra sono Lillo e Tiani, dai due virtussini partono la maggior parte delle azioni offensive bitontine.
È soprattutto grazie a loro se dopo 30' di gioco il tabellone luminoso segna 49 - 43.
Ci si affaccia all'ultimo periodo con la Virtus a dirigere il gioco e il Torremaggiore ad inseguire, il coach avversario tenta l'ultima carta a sua disposizione schierando la difesa a zona che spesso e volentieri in questo campionato ha messo in difficoltà i virtussini.
Le maglie difensive degli ospiti sono strette, ma la circolazione di palla delle V nere costringe la difesa del Torremaggiore a sbilanciarsi e a rendersi vulnerabile.
Ad affondare il colpo del K.O. è Sannicandro, l'esterno bitontino piazza 3 triple che cacciano gli ospiti nell'abisso della sconfitta. Quando mancano 3' al termine la Virtus dilaga e si porta sul +20, guidata da Lillo e Sannicandro.
Gli ultimi minuti sono di semplice gestione e Coach Caressa da spazio ai giovanissimi Tatulli e Traetta.
Al fischio finale il punteggio è 71 - 54.
Migliore in campo per la Virtus Bitonto è Pasquale Tiani, l'ala forte bitontina ha mostrato tutte le sue doti atletiche e tattiche mettendo in scena un'ottima prestazione.
Il prossimo appuntamento per i tifosi Virtus è per Domenica 9 Marzo ore 18:30, data in cui la Virtus Bitonto sarà ospite della Nike Terlizzi al Palachicoli. Gara che si preannuncia tanto bella quanto difficile per le V nere che dovranno affrontare la seconda forza del campionato reduce da 7 vittorie consecutive.

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.