Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-08-20 18:24:02' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-08-20 18:24:02' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-08-20 18:24:02' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
04/03/2014

Una passeggiata antiracket per le vie del mercato settimanale

E' stata organizzata dalla Fai. Presenti Abbaticchio, Oliva, De Scisciolo e Orefice

L'Associazione Antiracket di Bitonto, ha organizzato per oggi martedì 4 marzo, presso la zona mercatale settimanale di Bitonto, una "Passeggiata Antiracket".
Durante la passeggiata, che si svolgerà per le vie del mercato, i componenti dell'Associazione incontreranno gli esercenti, con la presenza del coordinatore regionale della Federazione Antiracket Italiana, Renato de Scisciolo, il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio, il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Molfetta, Orefice, il commissario della Polizia di Stato, Giorgio Oliva.

"Lo scopo - si legge nella nota stampa diffusa - è quello di incontrare gli ambulanti perché Insieme siamo una forza! Il silenzio è un atto di involontaria complicità ai disegni criminosi. Tacendo si favoriscono gli obiettivi di coloro che tentano di affermare il loro predominio sul territorio, sottomettendo con minacce, ricatti ed intimidazioni".
"In questa prospettiva è indispensabile che l'Ambulante, e il cittadino in genere, sappia che esiste a Bitonto un'Associazione che può aiutare a risolvere, in maniera concreta, i problemi legati ai fenomeni dell'usura e del racket - scrivono dall'associazione - essa è impegnata in attività di contrasto dei fenomeni illegali, con iniziative tese a promuovere sia la prevenzione che la repressione dei fenomeni criminali.
La denuncia è un coraggioso atto di resistenza e opposizione che richiede risolutezza e tempestività. La paura e la solitudine sono i principali freni, ma con l'aiuto delle Associazioni Antiracket si può vincere la battaglia contro chi toglie la dignità ed il rispetto per se stesso"
.

Durante l'evento sarà consegnato materiale informativo relativo alle norme a favore delle vittime di usura ed estorsione. L'incontro è previsto alle ore 9.30 presso lo spazio antistante la scuola media "Rogadeo" in Via Berlinguer.

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.