Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-23 05:02:00' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-23 05:02:00' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-23 05:02:00' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Eventi
20/02/2014

'Nel ventre del teatro. Omaggio a Giovanni Testori'

Appuntamento questo pomeriggio al Salotto Letterario 'Degennaro'
È stato uno degli scrittori e drammaturghi più amati e discussi della nostra contemporaneità.
Un caso culturale, ideologico, letterario, artistico, pubblicistico. Giovanni Testori rientra di diritto tra i grandi uomini di cultura italiani del XX secolo. Nato nel 1923 e scomparso dopo una lunga malattia nel 1993, è stato anche artista e celebre critico e storico dell'arte, innamorato di Caravaggio e dei pittori dei Sacri Monti lombardi.
Personalità complessa e poliedrica, animatore della scena teatrale lombarda e milanese, lettore e rilettore dei grandi classici letterari, fu al centro di forti posizioni di polemica e rottura.
Lo animò anche una fede cristiana dalle posizioni sofferte e "tragiche".
Egli vedeva nella realtà, talvolta drammatica e talvolta felice, la "mano" di Cristo. L'arte, in questa dimensione, è pure specchio della Volontà celeste, segno della "Bellezza" più autentica.
Testori fu, così, scopritore e valorizzatore di molti artisti: rinascimentali, moderni e contemporanei.
Anche Bari e la Puglia ricordano Giovanni Testori, con una serata a lui dedicata, presso il Salotto Letterario "Degennaro" (vicinanze teatro Traetta, Bitonto). Appuntamento a giovedì 20 febbraio, con inizio alle ore 18,30. "Nel ventre del teatro. Omaggio a Giovanni Testori" il nome dell'evento.
Si tratterà di un incontro-spettacolo a cura dell'attore Lino De Venuto, a sua volta pure autore di testi e figura ormai storica della cultura pugliese.
Le letture saranno tratte da: "Nel Tuo Sangue", "Interrogatorio a Maria", "Factum est", "Edipus".
Con De Venuto, ci saranno gli attori Simone Bracci, Antonella Ranieri, Maurizio Sarubbi, Floriana Uva.
Il breve saluto introduttivo sarà di Marino Pagano, giornalista e coordinatore dell'evento a Bitonto, organizzato in collaborazione con la Libreria del Teatro di Gianluca Rossiello e l'associazione culturale "Salotto Letterario Degennaro".
BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.