Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-24 22:06:02' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-24 22:06:02' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-24 22:06:02' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Politica
19/02/2014

Differenziata. Una campagna per aumentare la raccolta

Presentata ieri l'iniziativa che mira a sensibilizzare la cittadinanza. Obiettivo: entro Giugno piu cinque percento

Una campagna di sensibilizzazione per incrementare le percentuali di differenziata. Il Comune di Bitonto e l'Azienda Servizi Vari hanno presentato ieri, in conferenza stampa, la nuova iniziativa volta a educare la cittadinanza alla raccolta.

L'iniziativa, come ha spiegato l'assessore all'Ambiente Domenico Incantalupo, è legata alla scadenza incombente proprio sul tema rifiuti: se entro Giugno il Comune di Bitonto non incrementa di cinque punti percentuali la raccolta, sarà costretta a pagare l'Ecotassa maggiorata. Palazzo Gentile, infatti, ha sottoscritto, primo in Puglia, il protocollo con la Regione che permette di evitare la stangata dell'imposta. Che prevede un aumento di oltre venti euro per ogni tonnellata di rifiuto conferito in discarica qualora non si raggiungono determinate soglie sulla differenziata.


"Bitonto è tra i primi dieci Comuni della Provincia di Bari per quanto concerne le percentuali di raccolta - racconta Incantalupo - ma questo non può farci rilassare perchè i dati sono ancora bassi". Il 2013 si è chiuso con una media del 22,9%. A Gennaio, invece, la raccolta si è attestata su un abbondante 24%. Un dato da cui partire per realizzare un piano di potenziamento, guardando, come conferma lo stesso Assessore, ad esempi virtuosi come quelli di Andria.

 

"Da anni l'Azienda è attenta alla sensibilizzazione - afferma il presidente Asv Gaetano Granieri - è un target di senso civico che non possiamo perdere di vista, nonostante la crisi e i pochi dipendenti". E annuncia sinergie con forze sociali e associazioni di volontariato per controllare il territorio e sanzionare i trasgressori. Trasgressori che, assieme alla "zona grigia", compongono quella fascia di utenza a cui è destinata la campagna, come spiega l'ingegner De Donno. Che ricorda come la grande scommessa sia l'aumento della differenziazione dell'organico.

 

La campagna, al momento, consta solamente di materiale pubblicitario su supporto cartaceo. L'ispettore ambientale Napoletano, che ha materialmente realizzato slogan e manifesti assieme all'Ufficio Comunicazione del Comune di Bitonto e la responsabile del Settore Ambiente Sofia De Astis, anticipa che verranno affissi 50 manifesti più 5 poster e 250 locandine da distribuire in tutti gli esercizi commerciali e nei condomini bitontini. Mentre sono ancora al vaglio iniziative nelle scuole e in piazza. Il tenente della Polizia Municipale Gaetano Paciullo, presente all'incontro, chiede l'impegno di tutte le forze, a partire da quelle Asv.

 

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.