Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-24 21:36:37' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-24 21:36:37' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-24 21:36:37' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
06/02/2014

Maria Cristina. I sindacati minacciano lo sciopero

Mancano gli stipendi di Gennaio. La nota attacca la gestione Giuseppe Elia

I problemi economici che sta attraversando il Maria Cristina di Savoia sono al centro di una nota dei sindacati, Cigl, Cisl, Uil, Flp, che difendono i lavoratori dell'azienda. Al centro del comunicato congiunto è il mancato pagamento degli stipendi di Gennaio e una gestione, quella targata Elia, che non piace alle associazioni di categoria.

 

Di seguito la nota integrale:

 

AI LAVORATORI DELL'AZIENDA SERVIZI ALLE PERSONE MARIA CRISTINA DI SAVOIA DI BITONTO ( EX IPAB) NON E' PIACIUTA L'IPOTESI DEL MANCATO PAGAMENTO DEGLI STIPENDI DI GENNAIO 2014 E DELL'INCERTEZZE ECONOMICHE PER IL FUTURO DELL'ENTE, FATTA DAL PRESIDENTE DELL'ISTITUTO PROF. GIUSEPPE ELIA.
MA SOPRATTUTTO NON PIACE LA GESTIONE DELL'AZIENDA COSI' COME CONDOTTA IN QUESTI ANNI CHE HA VISTO DECADERE LA CAPACITA' IMPRENDITORIALE ISTITUZIONALE A FAVORE DELLA CONCORRENZA DELLE COOPERATIVE SOCIALI OSPITATE PROPRIO ALL'INTERNO DEI LOCALI DELL'ISTITUTO.
FORTE PREOCCUPAZIONE SUL FUTURO DEL MARIA CRISTINA DI SAVOIA E' STATA ESPRESSA DAI LAVORATORI A CAUSA DELLA MANCANZA DELL'UTENZA E DELLA POCA CAPACITA' IMPRENDITORIALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE E DEI NOTI CATTIVI RAPPORTI POLITICI CON L'AMMINISTRAZIONE LOCALE DI BITONTO CHE DOVREBBE FAVORIRE LO SVILUPPO ASSISTENZIALE DELL' ASP CON L'INVIO DELL'UTENZA.
LA DECADENTE SITUAZIONE ECONOMICA DELL'ISTITUTO HA MESSO IN STATO DI AGITAZIONE I DIPENDENTI CHE CON LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI HANNO INIZIATO UNA LOTTA PER EVIDENZIARE IL LORO STATO DI DISAGIO INFORMANDO LA REGIONE PUGLIA ( ORGANO DI CONTROLLO CHE NOMINA IL CDA )IL COMUNE DIBITONTO E LA PREFETTURA DI BARI.
I DIPENDENTI DELL'ASP, NELL'ASSEMBLEA HANNO DECISO AZIONI DI LOTTA DA PORTARE ANCHE ALL'ESTERNO CON MANIFESTAZIONI, NONCHE', IN ULTIMA ANALISI, L'ORGANIZZAZIONE DI UNA GIORNATA DI SCIOPERO.
F.TO
CGIL ANTONIO LORUSSO
CISL GIUSEPPE ZOLI
UIL DAVIDE DE GREGORIO
FLP MICHELE GIULIANO

BitontoTV Staff

Commenti

  • Sarei curioso di conoscere chi "MANIPOLA" nel PD questi schieramenti e suggerisce "nuova capacità imprenditoriale". AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA!!!!

    Leone 45

    Inserito gio, 06 feb 2014 - 12:55:29

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.