Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "3") AND (expires > '2019-05-27 15:27:09' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "2") AND (expires > '2019-05-27 15:27:09' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1

Bitonto Tv

Errore!

Nessun banners coincide con la richiesta


SELECT * FROM cms_module_banners WHERE (category_id = "1") AND (expires > '2019-05-27 15:27:09' or isnull(expires)) AND (max_impressions = 0 OR num_impressions < max_impressions) ORDER BY RAND() LIMIT 0,1
Cronaca e Attualità
05/02/2014

Commissariato PS. Il report della settimana

Fermato un 22enne dopo la rapina a Mariotto. Notificate misure per spaccio e reati contro il patrimonio

Il Commissariato di Polizia di Stato di Bitonto ha diffuso poco fa una nota in cui vengono riportate le operazioni svolte dagli agenti nell'arco della settimana.

Di seguito l'intero comunicato:

Poco dopo le 20.00 del 31.01.2014, presso un Minimarket in Mariotto irrompevano due giovani armati di altrettante mazze che facevano ingresso nel negozio e si avventavano verso la moglie del proprietario posizionata dietro la cassa. Dopo che uno dei due aveva gridato: "questa è una rapina, datemi i soldi", il proprietario reagiva prontamente scagliandosi addosso al primo rapinatore che brandiva un'asta metallica. Subito in soccorso sono andati i due figli ed in tre riuscivano a bloccare il rapinatore, vistosi costretto ad abbandonare la sua arma al fine di liberarsi dalla presa. Nel frattempo, l'altro complice, in un primo momento uscito dal locale, vi faceva ritorno per aiutare il primo rapinatore a scappare, riuscendo in tal modo a dileguarsi entrambi a bordo di una Ford Focus rubata a Terlizzi nella mattinata dello stesso giorno. Per le lesioni riportate nella circostanza, il proprietario si vedeva costretto a far ricorso alle cure dei sanitari presso il nosocomio di Terlizzi ove gli venivano diagnosticate delle ferite escoriate alla mano sx con abrasione al dorso della mano sx con prognosi di sei giorni. Nella giornata di lunedì, a seguito di indagini esperite da personale del Commissariato di Bitonto, è stata rintracciata la Ford Focus utilizzata per la rapina, ritrovando le chiavi nella disponibilità di L.M., 22enne bitontino, incensurato, che è stato denunciato in stato di libertà per concorso in rapina aggravata. Nulla osta per la divulgazione concesso dalla Autorità Giudiziaria procedente.

 

Ieri è stata notificata una ordinanza di esecuzione pena della Procura dei Minori per la reclusione per due anni, tre mesi e 15 giorni a carico di L. D., bitontino pregiudicato 24enne relativamente a ben nove procedimenti penali per violazioni alla misura della sorveglianza speciale, per evasione e altri reati contro il patrimonio.

 

Il 28enne bitontino R.G., già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato ristretto in carcere per essere evaso sempre dagli arresti domiciliari nel luglio 2013 fino a quando non venne rintracciato in località S. Spirito dopo oltre un giorno di irreperibilità. Il R.G. deve anche scontare una pena definitiva di mesi 8 e giorni 6 da espiarsi di reclusione per reati contro il patrimonio.

 

Nel fine settimana è stato notificato a P.G., 25enne pregiudicato bitontino già sottoposto alla sorveglianza speciale, un decreto di confisca di 10.700 euro già sottoposti a sequestro il 15 marzo 2013 nel corso di una perquisizione nel suo domicilio: detta somma di denaro è stata ritenuta provento delle attività delittuose poste in essere dallo stesso contro il patrimonio e in materia di armi e droga dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Bari.

 

Sempre nell'ultimo fine settimana un 26enne bitontino C. J., incensurato, è stato indagato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti perché sorpreso nei pressi della locale Stazione Ferroviaria con poco meno di dieci grammi di marijuana. Nulla osta per la divulgazione concesso dalla Autorità Giudiziaria procedente.

BitontoTV Staff

Commenti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.