Bitonto Tv

Cultura e spettacolo
24/07/2013

Sgarbi scopre un'importante scultura nella Chiesa di Sant'Egidio

Si tratta di un'opera di Stefano da Putignano, artista pugliese rinascimentale
Quella che doveva essere semplicemente una visita di piacere tra le bellezze di Bitonto è divenuta per Vittorio Sgarbi l’occasione per scoprire un’opera di un importantissimo scultore pugliese. Il celebre critico d’arte, noto ai più per le numerose comparsate sulle principali reti televisive italiane, ha riconosciuto in una imponente scultura ad altorilievo nella chiesa di Sant’Egidio Abate un lavoro di Stefano da Putignano, uno degli artisti pugliesi del primo rinascimento.
Sgarbi, giunto casualmente sabato scorso a Bitonto prima di presenziare al Festival del Libro Possibile di Polignano a Mare, nel suo breve tour in città ha visitato la chiesa in via Pasculli attualmente in attesa di restauro. E’ proprio il critico ferrarese a spiegare alle principali agenzie di stampa la scoperta: “Nella Chiesa di Sant’Egidio Abate, nel comparto del Convento di Sant’Agostino, in attesa di restauro, dopo che sono state sistemate le coperture, in un cortile interno, sotto una scala esterna, all’altezza di circa 3 metri, è murata una imponente scultura ad altorilievo, rappresentante una Madonna con il bambino, annerita e ben leggibile, nonostante la copertura protettiva, per recente protezione”.
Un’importante scoperta senza dubbio riconducibile allo scultore originario di Putignano. “L’opera, dal modellato ampio e definito – racconta Sgarbi – rivela l’inequivocabile esecuzione di Stefano da Putignano, intensivamente attivo in Puglia, a Polignano, a Grottaglie, a Mola, a Turi, a Nardò, a Brindisi, a Cisternino. E databile nel primo ventennio del XVI secolo”.
Il ritrovamento, dunque, testimonierebbe una discreta attività anche nella zona del nord barese da parte dello scultore celebre per il Presepio conservato nella Chiesa Matrice di Santa Maria Assunta a Polignano a Mare.
Felici il parroco don Vito Frascella e il primo cittadino Michele Abbaticchio che proprio sabato ha accompagnato Sgarbi in una passeggiata per il centro antico. Il primo cittadino – fanno sapere dall’Ufficio Stampa di Sgarbi – ha chiesto al critico di tornare in città per presentare la scoperta nel corso di un’apposita conferenza stampa.
Continua così il felice rapporto tra il critico d’arte e la città di Bitonto. Già anni fa, secondo alcuni, Sgarbi era intenzionato ad acquisire Palazzo Vulpano.


Savino Carbone

BitontoTV Staff - Foto: PugliaLive

Commenti

  • @Savino Carbone:
    la scultura in pietra, oggetto di eclatante scoperta, era già nota ai vari parroci che si sono succeduti nella rettorìa della citata Parrocchia annessa all'ex convento degli Agostiniani (il cui stemma araldico è anche nei pressi), il predecessore dell'attuale parroco in un colloquio che avemmo anni e anni or sono mi rivelò non solo la datazione ma anche il desiderio da parte dell'allora vescovo residenziale, Mons. A.Marena, di rimuoverla onde poterla custodire nell'attuale museo-pinacoteca diocesana...poi non si seppe più nulla del trasferimento. Ora l'opera lapidea è custodita in una bacheca in alluminio anodizzato color bronzo per proteggerla dal guano dei piccioni, detta protezione risale, immagina te, al predecessore dell'attuale parroco.
    Forse l'articolo andava impostato, perdonami, in altro modo:
    era stata richiesta l'analisi da parte del noto critico...ma della sua esistenza e del suo valore storico eravamo già a conoscenza...
    fidati di chi sta scrivendo:
    1° è più grandicello di te
    2° ha visto l'avvicendamento dei due vice-parroci storici di quella parrocchia: don C.Acquafredda e don Cosimo Stellacci (di venerata memoria)
    3° ha seguito il catechismo, 1^ comunione e cresima
    4° è stato componente del consiglio pastorale parrocchiale.

    tuttavia l'articolo è stato utile per conoscere il nome del lapicida.

    freccia
    ----------->

    freccia

    Inserito mer, 24 lug 2013 - 23:35:40

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento


Codice nella foto:
Fare attenzione a Maiuscolo/minuscolo

Il tuo Nome(*):

Email(*):

Sito WEB:
Comprensivo di http://

Commento(*):
Inserendo il testo del messaggio e cliccando su invia, dichiari di aver letto ed accettato i termini del Regolamento per l'inserimento dei Commenti, consultabile alla omonima pagina in menu

*Campi Obbligatori

Notizie del giorno

Sponsor, Partners & CO.

PASTICCERIA SALIERNO

scopri il nuovo tempio del piacere in via Dante

pasticceriasalierno

BEPPE GRANIERI

Jukebox Photogallery News Appuntamenti

beppe granieri

INTINI TRASLOCHI SRL

Al servizio della tua mobilità

Intini Trasporti srl

Farmacia MATTEOTTI

del dottor VACCA Oronzo

Farmacia Matteotti

AUTO & AUTO SALIERNO

La tua auto a 5 stelle

sigma

FREEDOM FLY AGENZIA VIAGGI

E' tempo di fare le valigie! Scopri le offerte!

freedom fly

Calendario Eventi

Testata giornalistica – Reg. stampa n.29/08 del 15/10/2008 Tribunale di Bari - Direttrice responsabile: Marica Buquicchio
Copyright © 2011 Francesco Paolo Cambione - via Solferino, 25 - 70032 Bitonto (Ba) - P.IVA 05064920720 | Supporto redazione e WebTV - THESIS s.r.l.