Categories: Cultura e spettacolo
      Date: mar 29, 2014
     Title: Olimpiadi classiche. Una bitontina alla fase nazionale
La studentessa del Liceo Classico Antonella Leccese supera lo step regionale. E vola a Palermo

Prestigioso risultato conseguito da Antonella Leccese, allieva al Quinto Anno del Liceo Classico "C. Sylos" di Bitonto, che ha brillantemente superato la fase regionale di selezione per la partecipazione alle Olimpiadi nazionali di Lingue e Civiltà Classiche. La promettente latinista si è cimentata nella traduzione e nel commento di un brano tratto dal libro VIII delle Storie di T. Livio.

Le Olimpiadi di Lingue e Civiltà Classiche, nate nell'ambito del programma per la Promozione della cultura classica, vengono bandite, ogni anno, dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici del Miur.
Sono rivolte ai vincitori dei certamina, nazionali e locali, che vengono censiti dai Comitati Olimpici Regionali, e si svolgono ogni anno con il supporto scientifico e culturale del Comitato Istituzionale dei Garanti per la Cultura Classica (decreto dir. prot. n. 0005373, 29 luglio 2011).
Le Olimpiadi sono una occasione di incontro e di festa per tutti i partecipanti, studenti e docenti accompagnatori, oltre che di approfondimento culturale sul mondo classico, sulle sue lingue e la sua storia.


La manifestazione è accompagnata da attività culturali e eventi che puntano a valorizzare le peculiarità del luogo dove essa si svolge: performance teatrali, concerti, percorsi turistici-culturali, convegni e seminari con studiosi del mondo classico. Quest'anno, terza edizione delle Olimpiadi, l'evento clou si terrà a Palermo dal 5 all'8 maggio