Rivolte Logiche presenterà questa sera il romanzo di Antonella D'Eri Viesti

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, Video
05 ottobre 2018

Appuntamento al Salotto Letterario con 'Affetti nomadi'

Questa sera, alle 18.30 presso il Salotto letterario di Bitonto, la Libreria del Teatro, in collaborazione con l’associazione filosofica Rivolte Logiche, presenta il romanzo "Affetti nomadi" di Antonella D'Eri Viesti, edito da Les Flâneurs Edizioni.

 Converseranno con l'autrice Elisabetta Tonon, educatrice e attrice, e la consigliera comunale Antonella Vaccaro.

Allegra, protagonista del libro, è una bulimica della vita, instabile, bisognosa di affetto, egocentrica e insicura nelle relazioni, ma al contempo ambiziosa, cinica, trascinante, curiosa, sempre pronta a sperimentare le mille idee che si affollano nella sua mente. Nei suoi racconti, che partono dall’adolescenza e la accompagnano nella sua vita adulta, si intrecciano vicende che non si incontrano, ma che finiscono per annodarsi tutte sul cuore e nell’anima di questa giovane donna, delineando il modo in cui le relazioni contemporanee, e l’amore in particolare, vanno sgretolandosi. Soggettività, menefreghismo, negligenza diventano i pilastri portanti di queste storie sospese, amare, carnali, che scavano un solco profondo nel desiderio inappagato di un riconoscimento e di una sicurezza irraggiungibile da parte di individui sradicati e insoddisfatti. Affetti nomadi è un romanzo pensato per frammenti, come frammentaria è la realtà contemporanea, come frammentarie e striscianti sono le relazioni che viviamo e che ci ostiniamo a credere possano durare per sempre.