La grande danza contemporanea arriva a Bari e Bitonto: presentato il Network Internazionale Danza Puglia

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
25 ottobre 2018
Photo Credits: BitontoTV

La grande danza contemporanea arriva a Bari e Bitonto: presentato il Network Internazionale Danza Puglia

Il progetto di Ezio Schiavulli porterà numerosi spettacoli al Teatro Traetta

Si è svolta mercoledì 24 Ottobre, a Bari presso la Sala Giunta della Città Metropolitana, la conferenza stampa di presentazione della quinta edizione del Network Internazionale Danza Puglia, progetto che vanta per il triennio 2018-2020 il riconoscimento del Ministero dei Beni Culturali nella sezione Danza in “formazione e rinnovo generazionale, e del Ministero dei Beni Culturali Francese. 

“Sono felice che il Network abbia incontrato nel corso degli anni numerosi partner che lo accolgono e sostengono. Abbiamo cercato di offrire una programmazione differenziata e aperta verso il pubblico, per avvicinare gli artisti allo stesso. Abbiamo voluto legare l’arte coreutica con la pedagogia per renderla accessibile a tutti” ha dichiarato emozionato il direttore artistico del progetto Ezio Schiavulli, membro del Consiglio Internazionale della Danza - UNESCO. 

Il programma della quinta edizione si compone di 9 incontri e 11 coreografi diversi, che si susseguiranno da Ottobre a Giugno. Ogni appuntamento è arricchito da una formazione parallela verso la Video-Danza (visione e creazione), Storia della Danza e Repertorio Coreografico, in collaborazione con il progetto RISICO, anch’esso sostenuto e approvato dal MiBAC (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali). Al termine dei workshop sarà data l’opportunità agli allievi e ai non esperti del settore di partecipare come spettatori ai lavori professionali dei coreografi ospiti e a dialogare dello stesso e con lo stesso a margine dello spettacolo, nell’ambito dell’iniziativa “L’Arte dello Spettatore”. 

Il primo weekend dell’anno (27 e 28 Ottobre) sarà inaugurato da Ezio Schiavulli, successivamente sarà la volta di Natalie Wagner (17 e 18 Novembre). Il weekend di dicembre (1 e 2) sarà impreziosito dal coreografo Davide Di Pretoro, direttore di ricerca e prove per Sasha Waltz & Guest. L’arte dello Spettatore inizierà dal weekend di gennaio(19 e 20) con il coreografo inglese Jos Baker, a febbraio (16 e 17) la scelta neoclassica rappresentata dal Ballet de l’Opéra national du Rhin diretto da Bruno Bouchè. Danza contact e scrittura a due per il weekend di marzo (16 e 17) con Orin Camus e Chloé Hernandez. Ad aprile (6 e 7) un altro duo con Baptiste Hilbert e Catarina Barbosa. Michele Pogliani, già docente dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, impreziosirà la programmazione del Network nel weekend di maggio (11 e 12). A concludere la rassegna Melisa Noel, danzatrice contemporanea, influenzata dalla cultura hip hop e soul, ed Ezio Schiavulli, che guideranno gli allievi e gli insegnanti in una performance itinerante.

La formazione sarà svolta presso il padiglione 170 della Fiera del Levante di Bari, mentre gli spettacoli sono allestiti al Teatro Traetta di Bitonto.