La Cittadella del Bambino partirà a breve con le nuove attività

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
27 settembre 2018

La Cittadella del Bambino partirà a breve con le nuove attività

La struttura di Villa Sylos è inserita nel piano Rigenera 167

Partiranno a breve le attivitàdel Centro Aperto polivalente per minori “LA CITTADELLA DEL BAMBINO” gestito dal Consorzio Social Lab, in collaborazione con le cooperative sociali Sinergia ed Ops presso “Villa Sylos” Ex Contessa, in Via Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e Rispettive Scorte snc a Bitonto.

Nato nell’ambito del progetto “Rigenera 167” - Piano di Rigenerazione della zona 167 di Bitonto, Il Centro Aperto Polivalente per minori “La cittadella del bambino” (di seguito C.A.P.), è una struttura aperta alla partecipazione di minori e di giovani del territorio, ed opera in raccordo con i servizi sociali del Comune di Bitonto e con le istituzioni scolastiche, attraverso la progettazione e la realizzazione di interventi di socializzazione ed educativo ricreativi, miranti a promuovere il benessere della comunità e contrastare fenomeni di marginalità e disagio minorile.

Stando a quanto si apprende da una nota stampa, la “La Cittadella del Bambino” mira a divenire “un esempio innovativo e creativo per diffondere la cultura ludica e la valorizzazione del territorio, coniugando l’innovazione e la ricerca nel campo educativo, artistico e culturale, non perdendo di vista la tradizione. Il giardino dell’edificio sarà adibito a piccolo parco urbano controllato, con giochi all’aperto e cartellonistica didattica ed educativa”.

“Creare sinergie con le istituzioni e con la società civile, per promuovere lo sviluppo della nostra comunità, ed il miglioramento dei servizi per il territorio” è la sfida lanciata da Arcangelo Adriani, Presidente CdA del Consorzio Social Lab.

Le attività saranno volte alla promozione della cultura, dell’arte e del vivere civile attraverso laboratori, mostre, eventi, formazione, progetti di solidarietà, incontri importanti con autori e illustratori di libri per bambini e ragazzi. “Le attività de La Cittadella del bambino rappresentano delle vere e proprie opportunità di riscatto per le periferie e delle vulnerabilità sociali che sono il focus della nostra azione”, è il commento di Pasquale Brandi, presidente della cooperativa sociale Ops.

La Cittadella offre, con apertura dal lunedì al sabato dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00, attività sportive, ricreative, culturali ai minori, oltre ai servizi di informazione e orientamento per le famiglie, in relazione alla fruizione dei servizi territoriali, informazione/formazione di tipo educativo genitoriale. In particolare, sarà consentita ai bambini la fruizione gratuita degli spazi nella fascia oraria dalle 17:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì. Per informazioni è possibile contattare per e-mail a lacittadelladelbambino@social-lab.it