Il Bitonto Opera Festival parte nel weekend con la guida all'ascolto dedicata a 'Il Trovatore'

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
13 luglio 2018
Photo Credits: OperaEstate - Il Trovatore

Il Bitonto Opera Festival parte nel weekend con la guida all'ascolto dedicata a 'Il Trovatore'

Iniziano gli eventi in attesa della grande opera di Verdi

Si rinnova, anche quest’anno, l’appuntamento con la grande musica lirica del Bitonto Opera Festival, uno degli appuntamenti fissi ed imperdibili dell’estate bitontina, curato da “La Macina - Associazione socioculturale”.

L’edizione numero 15, inserita nel cartellone della Bitonto Estate 2018, entra nel vivo già nel prossimo weekend. Domenica 15 luglio, infatti, si terrà a Palombaio il primo dei quattro eventi della rassegna. Alle 20:00, nell’accogliente scenario di “Casa Alvin” (corso Vittorio Emanuele, 67), appuntamento con Aspettando “Il Trovatore”Guida all’ascolto dell’opera a cura de “La Macina – Associazione socioculturale”, in collaborazione con l’associazione “Just Imagine” e con la partecipazione del Coro Lirico Giovanile “Città di Bitonto”.

La serata, aperta dall’intervento del maestro Andrea Gargiulo, direttore artistico del progetto “Musicaingioco”, vedrà esibirsi il mezzosoprano Annamaria Ressa, il baritono Michele Bisceglie e il coro, accompagnati al pianoforte dal maestro Emanuele Petruzzella.

Al termine, sarà possibile gustare un menu, ideato per l’occasione, al costo di 15 euro (per info e prenotazioni, contattare il numero 3391175513). La manifestazione verrà replicata domenica 29 luglio, sempre alle 20:00, a Mariotto, a Villa Jannuzzi.

Guida all’ascolto è uno strumento necessario e propedeutico per preparare gli spettatori alla messa in scena de “Il trovatore”, opera in quattro atti di Giuseppe Verdi, in programma sabato 1° settembre alle 20.45 presso l’Anfiteatro naturale “Lama Balice”. (Biglietto: 15 €. Per info, prenotazioni e acquisto, contattare i numeri 3391175513 e 3288930349).

Prima dello spettacolo, previsto un momento conviviale con la cena “Verdi in festa”, al costo di 20 euro. Se si acquista il tagliando sia per la cena che per l’opera, previsto un pacchetto scontato, al costo di 30 euro. L’evento finale sarà preceduto il 22 agosto da “Verdi in jazz”. Presso l’Istituto Sacro Cuore, si terrà alle ore 20:00 il concerto gratuito di Andrea Gargiulo Jazz Trio.

Il Bitonto Opera Festival, patrocinato dalla Regione Puglia, dal Comune di Bitonto e dal Parco delle Arti, è organizzato da “La Macina – Associazione socioculturale” e dalla “Raffaello Comunicazione”, in collaborazione con l’Associazione socioculturale “Coro lirico giovanile – Città di Bitonto”Masseria “Lama Balice”, Fondazione Villa Giovanni XXIII – OnlusDe Pinto Group, la testata giornalistica “da Bitonto”Gruppo Intini Associazione Michele De Pinto “Legalità e salute”.