Giovedì Dei, il film di Cosimo Terlizzi, sarà presentato a Bitonto

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
17 luglio 2018

Giovedì Dei, il film di Cosimo Terlizzi, sarà presentato a Bitonto

La proiezione durante la rassegna Del Racconto il Film

Ritorna a Bitonto, la nona edizione del Festival Cinema & Letteratura, Del Racconto, il Film , la rassegna organizzata dalla cooperativa sociale "I bambini di Truffaut", sotto la direzione artistica del giornalista e scrittore Giancarlo Visitilli. 

Due incontri in Piazza Cattedrale, giovedì 19 e venerdì 20 luglio. Il primo appuntamento, dal titolo Del Racconto, l'Età Acerba è dedicato al mondo dell'infanzia, in collaborazione con il Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza della Regione Puglia. Si comincia alle 19.30 con l'incontro con Gioacchino Criaco, autore di "La Maligredi" (Feltrinelli), modera la giornalista di la RepubblicaMara Chiarelli. Infanzia e rivoluzione sono i temi centrali del romanzo di Criaco, autore di origini calabresi che racconta la storia della sua terra durante gli anni sessanta, quando il vento della rivoluzione arriva anche nei piccoli centri dell'Aspromonte.

Una rivoluzione che porterà figli contro padri, fratelli contro fratelli nel tentativo di cambiare la storia. È così che sull'Aspromonte arriva la maligredi, ossia la brama del lupo quando entra in un recinto e, invece di mangiarsi la pecora che gli serve per sfamarsi, le scanna tutte.

Seguirà la proiezione di Dei, alla presenza del regista bitontino Cosimo Terlizzi. Dei è la storia di un viaggio di formazione, un percorso di crescita del giovane Martino che ogni giorno dalla campagna, prende il treno e va a Bari per frequentare le lezioni all'Università, all'oscuro dai genitori. Qui il suo mondo contadino, fatto di povertà ed espedienti, ma anche di amore per la terra e i suoi frutti, si scontra con un mondo parallelo di feste, musicisti, terrazze e internazionalità.All'appuntamento parteciperà Ludovico Abbaticchio, Garante dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza della Regione Puglia.

L’appuntamento del giorno successivo, in programma venerdì 20 luglioPiazza Cattedraleore 19.30, sarà interamente dedicato alle donne, dal titolo Del Racconto, le Donne. In collaborazione con Coop. Alleanza 3.0 e l'associazione La Giraffa Onlus, si comincia con la presentazione di "Donne come noi" AAVV (Sperling e Kupfer) con la giornalista di Donna Moderna, Michela Ventrella e Eugenia Canfora, preside della scuola di Caivano, la cui testimonianza viene raccontata nelle pagine del libro, insieme a storie di ordinario coraggio femminile. All'incontro partecipa anche il magistratoLilli Arbore e lo psicologo, Vito Calabrese per indagare e raccontare il mondo dell'adolescenza e della scuola.

Segue la proiezione di "50 primavere", di Blandine Lenoir, racconto sensibile e delicato di quel momento di grande cambiamento femminile, alla soglia dei cinquant'anni, tra panico e tenerezza. In occasione di questo appuntamento sarà proiettato il cortometraggio Sugo, realizzato dall'Isituto Fornari di Molfetta.