US e Omnia si uniscono: nasce l'USD Bitonto Calcio

Massimiliano Dilettuso
di Massimiliano Dilettuso
Sport
28 giugno 2018

US e Omnia si uniscono: nasce l'USD Bitonto Calcio

La squadra parteciperà al prossimo campionato di Serie D

Si apre una nuova pagina per lo sport bitontino: poche ore fa, è stata ufficializzata la nascita dell’U.S.D. Bitonto Calcio, la squadra che rappresenterà la città di Bitonto nel prossimo campionato di Serie D. A poco più di due settimane dalla vittoria dell’Omnia Bitonto nella finalissima dei play-off di Eccellenza, che è valsa una promozione diretta nel massimo campionato dilettantistico, quelle che erano delle semplici voci di corridoio si sono trasformate in realtà: dalla prossima stagione sportiva, la città tornerà ad avere soltanto una compagine calcistica e questa disputerà le proprie gare interne al “Città degli Ulivi”.

L’accordo si è concretizzato dopo intensi giorni di discussione tra le due parti– come si legge nel comunicato diramato dalle due società sportive – grazie anche al ruolo svolto il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio e l’assessore Domenico Nacci, che – durante questi anni – hanno più volte dimostrato il proprio interesse nei confronti delle due società locali. 

In sostanza, l’U.S. Bitonto 1921, dall’eredità sportiva quasi centenaria, si unirà al Molfetta Sportiva 1917 cedendo di diritto il proprio titolo, gestito dal presidente Francesco Paolo Noviello, al club adriatico che, acquisendolo, prenderà il posto della formazione neroverde nel prossimo campionato di Eccellenza Puglia. Il club molfettese sarà guidato da Antonia Lanza, figlia dell’imprenditore locale Mauro Lanza. D’altra parte, l’Omnia Bitonto presieduta da Francesco Rossiello, cambierà denominazione, divenendo, come anticipato, USD Bitonto Calcio e assumerà il neroverde come colore sociale e il leone come simbolo ufficiale.

“Una nuova era del calcio bitontino sta per incominciare – esordisce il primo comunicato della nuova società calcistica bitontina – con un gesto di grande amore e di profondo rispetto verso la città e la sua storia calcistica, l’ASD Omnia Bitonto ha deciso di intraprendere un nuovo cammino affinché tutti i bitontini possano sentirsi partecipi del futuro calcistico della città, che sarà impegnata nell’affascinante e prestigioso palcoscenico della Serie D, un patrimonio che l’intera comunità bitontina deve considerare tale e deve difendere, tutelare e sostenere”. Lo scopo di tale accordo – come si legge espressamente nell’annuncio societario – è di “unire gli sportivi bitontini e rappresentare nel miglior modo possibile l’unica squadra della città di Bitonto, riprendendo anche i colori neroverde della tradizione della storia calcistica della città”

Non si conoscono ancora il nuovo assetto societario e la rosa dei calciatori che parteciperanno al prossimo campionato di Serie D, ma è certo che a guidare la formazione neroverde sarà il tecnico nostrano Massimo Pizzulli, ex Bitonto in Serie D e Vigor Trani in Eccellenza. A giorni, invece, lo staff dirigenziale della neonata Bitonto Calcio presenterà alla cittadinanza il nuovo logo, le nuove maglie da gara e la campagna abbonamenti 2018/2019. 

 

In foto la festa dell'Omnia per la promozione in Serie D