Sporting Club Bitonto porta in città il torneo internazionale di minibasket dedicato a Carmine Nuzzacci

di La Redazione
Sport
12 giugno 2018

Sporting Club Bitonto porta in città il torneo internazionale di minibasket dedicato a Carmine Nuzzacci

Bitonto ospiterà un girone della manifestazione e una formazione nigeriana

Archiviata la stagione agonistica, grazie alle attività promosse dallo Sporting Club Bitonto, tutti i cestisti bitontini saranno impegnati in manifestazioni e tornei in giro per l'Italia, a partire con l’ormai consueto “Minibasket in piazza”.

Tra meno di una settimana, dal 17 al 24 giugno prossimi, prenderà il via venticinquesima edizione del Trofeo Internazionale di minibasket “Carmine Nuzzacci” (clicca qui per vedere le immagini del 2015), meglio noto agli addetti ai lavori come, appunto, “Minibasket in piazza”. La kermesse sportiva dedicata alla categoria Aquilotti (nati 2007/2008) vedrà affrontarsi per un’intera settimana 54 squadre provenienti da ogni angolo del mondo. Per l’edizione 2018 hanno infatti intrapreso quest’avventura, tra le altre, Podgoriça e Kotor (Montenegro), Dubai (Emirati Arabi), Beirut (Libano), Buenos Aires (Argentina), Tirana (Albania), Toronto (Canada), Sarajevo (Bosnia) oltre che a squadre provenienti da tutta Italia. Le compagini saranno suddivise in ben 14 gironi, uno dei quali sarà ospitato proprio a Bitonto, prima di contendersi il titolo di campione nella giornata delle finali con sede a Matera.  

Bitonto, grazie allo staff dello Sporting Club, avrà l’onere e l’onore di ospitare, per una settimana, la formazione di Lagos (Nigeria), stimolando non solo la sana competizione tra i propri tesserati, ma soprattutto, integrazione e socializzazione con culture e realtà differenti da quella locale. 

Sei giorni di sfide ed eventi collaterali, tra Piazza Aldo Moro e la Tensostruttura comunale di via del Petto, che rappresenteranno un’importante vetrina per la nostra città e per tutta la comunità bitontina, prima del gran finale del 23 Giugno a Matera.

Appena dopo il “Minibasket in piazza”, altre due compagini giallo-verdi si metteranno in viaggio alla volta di Atri, per prendere parte alla trentaduesima edizione dell’AtriCup. Scoiattoli (nati 2009/2010) ed Under 13 (nati 2005/2006), infatti, prenderanno parte alla mini olimpiade che da oltre trent’anni anni ospita, nella cornice del bellissimo borgo Abruzzese, centinaia di giovani atleti provenienti da diverse regioni d’Italia e da diverse nazioni.