L'ex convento di Sant'Agostino sarà recuperato dal Demanio: diventerà un albergo all'avanguardia

di La Redazione
Cronaca
06 giugno 2018

L'ex convento di Sant'Agostino sarà recuperato dal Demanio: diventerà un albergo all'avanguardia

Il Comune ha chiuso un accordo con l'Agenzia che inserirà l'immobile nel programma 'Valore Paese - Dimore'

L’ex convento di Sant’Agostino sarà recuperato interamente dal Demanio e verrà trasformato in un albergo all’avanguardia. Come ha riportato la Gazzetta del Mezzogiorno nei giorni scorsi, Palazzo Gentile ha sottoscritto un protocollo d’intesa con l’Agenzia, che inserirà l’immobile nel progetto “Valore Paese - Dimore”.

Il programma del Demanio prevede la creazione di una rete di immobili pubblici di pregio, proposta come nodo di attrazione ed accoglienza per la domanda turistico-ricettiva orientata verso i beni culturali. Il portafoglio comprende edifici e siti di grande valore storico-artistico e paesaggistico - fari, isole, ville, palazzi, castelli, dimore d’epoca - selezionati sull’intero territorio nazionale allo scopo essere recuperati e riutilizzati.

La specifica forma di ospitalità che il network propone affianca ai tradizionali servizi alberghieri un’ampia offerta di servizi culturali, ed è declinata in base alle specificità di ciascuna dimora e del territorio di appartenenza, in questo caso Bitonto, le cui bellezze architettoniche e artistiche distano a poche centinaia di metri dal Convento che affianca Sant’Egidio. 

“Ci sarà bando pubblico entro l’anno per aprire anche a collaborazioni private. - ha spiegato sui social il sindaco Michele Abbaticchio - Buone notizie per la città dunque, non solo per via Matteotti e per l’intero quartiere”. Negli ultimi anni l’immobile di Sant’Agostino è stato al centro di numerosi progetti, tra cui un centro polifunzionale per l’erogazione di servizi ai migranti e alle comunità straniere, ma gli alti costi necessari alla ristrutturazione hanno sempre fatto desistere l’Amministrazione, che pure ha provato a intercettare finanziamenti.