Un'anteprima di Cortili Aperti per gli storytellers di Instagram e Facebook

Federica Monte
di Federica Monte
Cultura e Spettacoli
21 maggio 2018
Photo Credits: Maria Tedone

Un'anteprima di Cortili Aperti per gli storytellers di Instagram e Facebook

Tra i partecipanti IgersBari, YallersPuglia, VolgoBari e Turisti in Puglia

Dopo la conferenza stampa di presentazione, nel pomeriggio di sabato si è svolta l'anteprima di Cortili Aperti 2018 alla quale hanno partecipato gli storytellers pugliesi di Instagram e Facebook. Una iniziativa innovativa, mirata a donare una più ampia visibilità a Cortili Aperti.

"È stata una scelta comunicativa: abbiamo valutato preventivamente l’efficacia e abbiamo pensato fosse il modo migliore di presentare e puntare l’attenzione sui palazzi. In ogni caso l’obiettivo resta sempre quello di sottoporre all’attenzione del grande pubblico il peso economico che questi immobili costituiscono per i privati e nel contempo l'importanza che tali siti rivestono per la storia, la cultura, l’architettura all’interno della nostra città, sottolineando così l’interesse pubblico alla loro conservazione" ha affermato Antonio Marchio De Marinis, consigliere della sezione pugliese dell’Associazione Dimore Storiche Italiane.

Tra gli altri hanno partecipato le pagine Instagram di Vivo Bari, Viva Puglia, IgersBari, YallersPuglia, VolgoBari, VolgoBat, VolgoFoggia, Shotz of Puglia, Puglia Lovers, ImaginApulia, Puglia Forever e Turisti in Puglia.
Durante l'anteprima gli ospiti hanno visitato, accompagnati da una guida turistica, alcuni dei siti che saranno aperti al pubblico durante le giornate del 26 e del 27 maggio, come la Cattedrale, la Galleria De Vanna, Palazzo Bove, Palazzo Vulpano Sylos, Palazzo Sisto, Palazzo Cioffrese, Palazzo De Ferraris Regna. Il buffet finale tenutosi al Fico moro stato offerto da Just British. 


Durante le giornate dei Cortili, inoltre, sarà organizzato dalla pagina IgersPuglia un InstaMeet. Le tre foto più belle si aggiudicheranno un tour enogastronomico, offerto dall’organizzazione. I tag da utilizzare sono #bitontocortiliaperti2018 e #igersbari.

 

Quanti luoghi intimi e nascosti sono custoditi nei borghi antichi della nostra terra, scrigni ricchi di memorie e storie di famiglie che hanno forgiato il carattere delle nostre città. “Cortili Aperti” li apre al pubblico ogni anno per respirare bellezza e appartenenza. Questo è il Cortile di Palazzo Cioffrese a Bitonto, visitato in anteprima con @bitontocortiliaperti, lo rivedremo il 26 maggio con @igersbari. ❤️ Ph. @ingsfpd #whpgetlost

Un post condiviso da Sara (@_54r4_) in data: Mag 20, 2018 at 7:01 PDT