PSI: è Luca Matera il nuovo segretario

di La Redazione
Politica
07 maggio 2018

PSI: è Luca Matera il nuovo segretario

Lo ha deciso l'assemblea degli iscritti. Raccoglierà la pesante eredità del padre Franco

È Luca Matera il nuovo segretario della sezione bitontina del PSI. L’assemblea degli iscritti celebratasi lo scorso sabato ha consegnato la guida del partito al rampollo di casa Matera, che ha raccolto l’eredità del padre Franco, per anni massimo rappresentante del garofano in città. 

Luca Matera sarà affiancato dal vicesegretario Francesco Racaniello, dal consigliere comunale, nonché ex assessore, Francesco Scauro, e da Nicola Pagone e Claudio Gravenese (per lui anche il ruolo di responsabile amministrativo). Nel direttivo, dove comunque continuerà a sedere il segretario uscente, i già citati componenti della segreteria, Michele Mitolo, Vincenzo Vacca, Vincenzo Balestra, Giacomo Bruno, Francesco Mongiello, Francesco Marrone, Pasquale Antuofermo, Lucia Pinto, Cinzia Castellano, Angela Scauro, Francesco Saulle, Mauro Tesoro, in rappresentanza della frazioni, e Maurizio Loragno, addetto alla comunicazione. 

Il tesoriere Raffaele Gasparre, Domenico Depalo, Giuseppe Gasparre e Giuseppe Vedere comporranno il collegio dei probiviri.

Nelle prime fasi, l’assemblea dei socialisti è stata aperta a tutte le forze politiche di centrosinistra, intervenute per un saluto, dopo il discorso di congedo del segretario uscente, che ha invocato la necessità di una “federazione” della sinistra locale che chiami a raccolta tutte le realtà che si riconoscono nei valori della sinistra.  Tra gli intervenuti anche Vincenzo Gesualdo, referente regionale di “Italia in Comune” - il nuovo soggetto politico che a livello nazionale raccoglie l’esperienza di decine di amministratori pubblici -, per la prima volta intervenuto in rappresentanza del movimento durante un evento pubblico locale.