Lavoro e precarietà. Sabato seminario formativo per giornalisti e avvocati

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
17 maggio 2018

Lavoro e precarietà. Sabato seminario formativo per giornalisti e avvocati

Sarà presentato il libro di Gabriele Scarcia. L'incontro moderato da Sabino Paparella di BitontoTV

Il prossimo sabato, a partire dalle ore 19:00 nel foyer del Teatro Traetta, si terrà il seminario in-formativo “Dopo-lavoro. Pensare il futuro nell'epoca della precarietà”. L’evento, organizzato da Chiara Cannito dell’Ulixes in collaborazione con la lIbreria del Teatro e gli ordini pugliesi dei giornalisti e degli avvocati, vedrà la partecipazione di Gabriele Scarcia, autore del volume "Dizionario a tempo determinato. Ovvero paradossale rilettura del lavoro, del precariato, della disoccupazione e dell'ozio dalla A alla Z”.

Lavoriamo per vivere o viviamo per lavorare? Su questo interrogativo attualissimo poggia il libro del giornalista lucano, che ha ipotizzato il non-lavoro come probabile ultima frontiera per la new generation. Tra tecniche ed espedienti il suggerimento sembra univoco o tuttalpiù contempla il lavoro creativo, mix d'ingegno e di fantasia.

Con Scarcia dialogherà Giacomo Pisani, giornalista e dottore di ricerca in “Diritti e istituzioni”, e l'avvocato Roberto Toscano. L’evento, che sarà moderato dal giornalista di BitontoTV Sabino Paparella, è valido come credito per i giornalisti e gli avvocati attraverso le iscrizioni sulle rispettive piattaforme.

L’incontro sarà introdotto da Chiara Cannito e dai saluti istituzionali del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, e dell’assessore al Marketing Territoriale, Rino Mangini