Dal 21 giugno nei cinema italiani 'Dei', il film di Cosimo Terlizzi

Federica Monte
di Federica Monte
Cultura e Spettacoli, Video
14 maggio 2018

Dal 21 giugno nei cinema italiani 'Dei', il film di Cosimo Terlizzi

Girato nel 2016 in Puglia. Ecco il trailer

Dal 21 giugno sarà proiettato nei cinema “Dei”, l’ultima fatica cinematografica del regista Cosimo Terlizzi, prodotta da Riccardo Scamarcio, Valeria Golino, Viola Prestieri (Buena Onda) con la collaborazione di Rai Cinema e distribuito da Europicture.

Girato nell’ottobre 2016, in varie location pugliesi come l’ateneo barese, "Dei" racconta la storia di Martino, una storia di cambiamento e ribellione. Durante la presentazione del film a Milano in occasione della prima nazionale tenutasi nell’ambito dell’Aquero, il regista ha affermato “nel fim c’è tutta la mia adolescenza, mio padre, la fuga dalla provincia. Ma è tutto sublimato, filtrato. La realtà era molto peggio”, sottolineando quanto di autobiografico ci sia nel film.

Martino, il protagonista, è infatti un ragazzo di campagna che durante il suo periodo di formazione sente la necessità di spostarsi verso la città, attratto dal mondo dell’intelletto e in conflitto con il mondo rurale che lo ha cresciuto. Da una parte il padre che lo porta a raccattare elettrodomestici dismessi, dall’altra la madre che invece lo stimola a frequentare contesti diversi. Eppure del mondo in cui è cresciuto è ricco il suo immaginario, ma qualcosa lo spinge ad allontanarsi per crescere nel mondo che per lui è degli “Dei”.

Sull’attico all’ultimo piano di un palazzo di città proverà leggerezza affascinato dal modo di vivere di un gruppo di ragazzi “stravaganti”. Tuttavia rimarrà in lui una profonda malinconia, una malinconia che pian piano avrà le sembianze di un albero di famiglia al quale scoprirà di essere molto legato. Sul finale, per lui, si prospetta una scelta.