Sara Sicolo convince il premio Campiello Donatella Di Pietrantonio: è seconda al concorso 'C'era una svolta'

Francesca Ventrella
di Francesca Ventrella
Cultura e Spettacoli
18 aprile 2018

Sara Sicolo convince il premio Campiello Donatella Di Pietrantonio: è seconda al concorso 'C'era una svolta'

La giovane studentessa bitontina premiata al concorso nazionale di scrittura

Lo scorso sabato 14 Aprile si è conclusa la XXI edizione del concorso di scrittura “C’era una svolta”. Fra i vincitori del concorso di scrittura spunta il nome di Sara Sicolo, una ragazza bitontina iscritta al liceo Classico-Linguistico “Carmine Sylos”, classificatasi seconda

Sicolo ha superato la concorrenza di oltre 1500 partecipanti, provenienti da scuole di tutta Italia e scuole italiane all’estero. La giovane ha passato una prima selezione, per rientrare in un gruppo ristretto di 20 ragazzi, e successivamente una seconda, guadagnando la cinquina dei finalisti e quindi il secondo posto.

I ragazzi hanno dovuto scrivere un racconto partendo da un incipit ideato dalla scrittrice Donatella Di Pietrantonio, premio Campiello 2017. Sicolo ha ricevuto il premio in denaro di 400 euro durante una cerimonia tenutasi nell’ Auditorium “San Carlo” ad Albenga.

“Sicuramente è stata un’occasione per confrontarsi con altri studenti da tutta Italia e per mettere alla prova delle capacità che vanno anche oltre quello che si può imparare in classe, cose a cui, secondo me, si dovrebbe dare maggiore importanza di quanta ne venga effettivamente data” ha spiegato ancora emozionata per il risultato conseguito.