Il centrosinistra di minoranza: 'C'è bisogno di una sinistra omogenea e ampia'

di La Redazione
Politica
11 aprile 2018

Il centrosinistra di minoranza: 'C'è bisogno di una sinistra omogenea e ampia'

I partiti e i movimenti chiedono di partire da azioni per lo sviluppo del territorio

La coalizione di centrosinistra d’opposizione, composta da Partito Democratico, PSI, Insieme per la Città, Governare il Futuro, Sinistra Italiana e Laboratorio, ha inoltrato alla stampa un documento in cui sottolineano l’importanza di un percorso comune che possa ricostruire il centrosinistra cittadino.

“Alla luce dei risultati della consultazione elettorale del 04/03/2018 - si legge nel comunicato -  [i partiti e i movimenti, ndr] avvertono la condivisa necessità di concorrere, nell’ambito di un percorso comune, alla ricostruzione di un’area di centrosinistra omogenea, ampia ed inclusiva, caratterizzata da comuni valori civici, ecologisti, riformisti e progressisti”.

Per questo la coalizione ha annunciato che si impegnerà “in un contesto di profonda trasformazione della nostra comunità, […] a dare vita a concrete iniziative capaci di realizzare, nel rispetto dei predetti valori, un’azione amministrativa che incida favorevolmente sul tessuto sociale della città”. Su tutte azioni opportune che possano favorire un “concreto sviluppo del territorio, sotto il profilo urbanistico e ambientale, nonché ricercare nuove forme di Welfare capaci di dare adeguate risposte alla diverse esigenze del mondo giovanile e di quanti, ultimi, vivono, talvolta anche in dignitoso silenzio, la drammatica condizione di povertà”

La nota, secca, nulla dice riguardo eventuali confronti tra le segreterie del centrosinistra di opposizione e di maggioranza, ma costituisce l’ennesimo segnale di apertura dopo l’esito delle scorse Amministrative.