Domani l'ELS celebrerà la Giornata dei Giusti

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
17 aprile 2018

Domani l'ELS celebrerà la Giornata dei Giusti

Sarà piantumato un albero di melograno dedicato alla memoria di Anna Rosa Tarantino

Per il quarto anno consecutivo, il Liceo Linguistico “European Language School” celebrerà  “La Giornata dei Giusti” con la piantumazione di un albero di melograno in memoria di tutte le vittime di mafia e in ricordo di Anna Rosa Tarantino, l’anziana signora uccisa per errore lo scorso 30 dicembre durante un raid della mala locale. 

L’appuntamento è per domani, mercoledì’ 18 aprile, alle ore 10:30 in piazza Marconi. All’evento parteciperanno il sindaco Michele Abbaticchio, gli assessori Rosa Calò e Rino Mangini, assieme ad Andrea leccese, saggista, esperto di mafie, vincitore del premio nazionale dedicato a Paolo Borsellino. 

Quest’anno il Liceo, in collaborazione con “Libera”, presidio di Bitonto, i Comitati di Quartiere e una classe dell’I.C. “Cassano - De Renzio”, intende celebrare la Giornata dedicando la piantumazione, quale simbolo di resurrezione e di rinascita, alla signora Tarantino. L’albero verrà piantumato nel giardinetto di piazza Marconi dove già insistono altri simboli della Giornata dei Giusti, con il desiderio che tutto il Giardino possa essere un giorno dedicato ai Giusti, come accade in tante città europee.

La Giornata Europea dei Giusti (“European day of the Righteous”) è una celebrazione con cadenza annuale – 6 marzo - proclamata nel 2012 dal Parlamento Europeo, su proposta di “Gariwo - la Foresta dei Giusti”, per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi.