Un ponte tra Matera, Capitale europea della cultura 2019, e Bitonto, Capitale meridionale della cultura 2020

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
21 marzo 2018

Un ponte tra Matera, Capitale europea della cultura 2019, e Bitonto, Capitale meridionale della cultura 2020

Questa mattina il sindaco De Ruggieri in visita ufficiale in città

Il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, sarà in visita quest'oggi a Bitonto per un primo incontro di scambio tra le due città, interessate ad avviare una collaborazione in campo culturale e turistico.

L’obiettivo è di avviare proficue sinergie tra due territori vicini dal punto di vista geografico, creando un ponte ideale e strategico tra due città importanti nel panorama culturale e turistico nazionale e internazionale: Matera si fregia del titolo di Capitale Europea della Cultura 2019, Bitonto, già nella top ten delle candidate a Capitale italiana della cultura 2020, sarà Capitale Meridionale della Cultura 2020 grazie al sostegno di Regione Puglia e Città Metropolitana di Bari.

“Ospitiamo con piacere il sindaco di Matera – spiega Michele Abbaticchio, primo cittadino di Bitonto – convinti della concreta possibilità di creare un contatto stabile tra le nostre città nel segno della cultura e della creatività. Matera e Bitonto, in questo senso, possono trovare un terreno di comunicazione comune a partire da una condivisa visione di sviluppo incentrata su tradizione, innovazione e conoscenza”.

“Si cercherà - aggiunge il primo cittadino - di mettere a sistema elementi creativi e generatori di opportunità di crescita economica su di un territorio, che si estende dall’aeroporto internazionale di Bari fino a Matera lungo la Route 96. Si inizierà a delineare un processo virtuoso fondato sulla qualità progettuale, sulla sostenibilità ambientale ed economica, sul management culturale e sulla costruzione di reti e partnership tra Pubblico e Privato”.

Nelle intenzioni dei due sindaci anche avviare uno scambio di scambio di buone prassi nello specifico ambito del turismo accessibile.

De Ruggieri sarà ricevuto da una delegazione guidata dal sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, e composta da una rappresentanza di assessori e consiglieri comunali. È prevista una visita ai presidi culturali e naturali di maggiore interesse della città, tra i quali la Cattedrale romanica con la cripta paleocristiana, la Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna”, il sito naturale di Lama Balice e il Museo 3D di Storia Virtuale per un tuffo nel cretaceo popolato da dinosauri.