Nicola Pice racconta la storia delle marce funebri bitontine

di La Redazione
Cronaca, Video, Settimana Santa 2018
28 marzo 2018

Dalla nascita in Francia, sino alla tradizione locale legata alla Settimana Santa

Il professor Nicola Pice​ della Fondazione "De Palo Ungaro"​ ha ripercorso  la storia delle marce funebri che hanno fatto grande la tradizione musicale bitontina.

Dalla nascita in Francia, per commemorare Honoré Gabriel Riqueti conte di Mirabeau con la marcia composta da François-Joseph Gossec, alla trasposizione del genere in Italia e in particolare nel Meridione, dove diventano i brani che accompagnano le meditazioni sulla Passione e morte di Cristo. Sino ad arrivare alle opere di Michele Carelli, Davide Delle Cese e Pasquale La Rotella della scuola bitontina. 

Durante l'intervista concessa a BitontoTV, Pice ha mostrato alcuni spartiti originali delle marce composte dela maestro Carelli, donati alla Fondazione dagli eredi.