La Basilica dei Santi Medici festeggia oggi gli anniversari della dedicazione del santuario e della traslazione delle immagini

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
19 marzo 2018
Photo Credits: Lisa Fioriello

La Basilica dei Santi Medici festeggia oggi gli anniversari della dedicazione del santuario e della traslazione delle immagini

Questo pomeriggio la celebrazione eucaristica

Questo pomeriggio la comunità parrocchiale dei Santi Medici festeggerà un doppio, importantissimo anniversario, legato al culto dei Santi Anargiri. Nel giorno della solennità di San Giuseppe, ricorrono, infatti, i 45 anni dalla dedicazione del Santuario e i 55 dalla traslazione delle immagini dei Santi, dalla vecchia chiesa di San Giorgio.  

L’occasione sarà celebrata con una messa, in programma al Santuario alle ore 18:30. “Il 19 Marzo per la nostra Comunità, una data tra le più care […] perchè Mons. Marena volle legare per sempre questa porzione di Chiesa a questa data: il 19 marzo 1963 infatti facevano il loro ingresso le immagini dei Santi Medici nel nuovo Santuario, completo solo per la parte dell'attuale presbiterio. Dieci anni esatti dopo, il 19 marzo 1973, Mons. Marena consacrava l'intera Chiesa a conclusione dei lavori - hanno scritto i referenti della Basilica sui social network - Per questo l'amato vescovo Aurelio volle che all'ingresso della nostra Basilica ci fosse l'immagine di san Giuseppe. Le lapidi che trovate scendendo in Cripta (una scritta in latino e una in italiano) ricordano questo evento. Un caro ricordo allora per chi in questi anni ha guidato e continua a guidare questa Comunità. I Vescovi Mons. Aurelio Marena, Mons. Mariano Magrassi, Mons. Domenico Padovano e Mons. Francesco Cacucci. I Rettori Mons. Domenico Vacca, don Antonio Mattia, Mons. Francesco Savino e don Vito Piccinonna. I tanti vice parroci che si sono susseguiti. Un ricordo caro per tutto il popolo di Dio che qui ha trovato e continua a trovare un motivo di speranza. Per Coloro che non ci sono più nella carne ma che hanno lasciato una bella testimonianza di amore per Dio e per la Chiesa”.

 

 

La storia del culto dei Santi Medici a Bitonto

La storia del culto dei Santi Medici nel mondo