Girolamo Devanna ha donato alla Galleria due opere di Gaspard Dughet

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
14 marzo 2018
Photo Credits: Lisa Fioriello

Girolamo Devanna ha donato alla Galleria due opere di Gaspard Dughet

I quadri sono stati inseriti nel percorso espositivo del museo

La Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna” si arricchisce di due nuove opere, donate dal professor Girolamo Devanna. I quadri sono stati presentati ieri pomeriggio direttamente dal direttore Nuccia Barbone Pugliese: si tratta di due preziosi lavori di Gaspad Dughet, il Paesaggio con figure e il Paesaggio con paese sulla cima della collina, provenienti dalla sua collezione e offerte in donazione al Museo. 

I quadri sono stati inseriti nel percorso espositivo aperto al pubblico. Nato a Roma nel 1615, Gaspard Dughet acquisì da Nicolas Poussin il concetto di paesaggio come spazio ideale creato dalla fantasia dell'artista. Le opere di Dughet sono paesaggi in senso puro. L'artista è stato attratto da fenomeni atmosferici diversi, dal tempo variabile, dallo spazio e dalla solitudine dell'uomo che esso racchiude. La sua visione del mondo è quella di un uomo completamente immerso nella natura, fuso con essa e sensibile a tutte le sue minime  manifestazioni.