Damascelli commenta le elezioni: 'Il PD ai minimi storici'

di La Redazione
Elezioni Politiche 2018
07 marzo 2018

Damascelli commenta le elezioni: 'Il PD ai minimi storici'

'Emiliano farebbe bene ad occuparsi dei problemi della Puglia'

"Il Partito Democratico è ai minimi storici in Puglia e questo non può che rappresentare un preavviso di sfratto anche per il presidente della Giunta Emiliano". Ne è convinto il consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli, che ha commentato i risultati delle elezioni politiche appena passate in una nota stampa.

“Anziché strizzare l'occhio ai 5 Stelle e frequentare i salotti romani del suo partito in declino - ha scritto l’ex consigliere comunale bitontino - Emiliano farebbe bene ad occuparsi dei problemi della Puglia che non amministra dall'inizio della legislatura. Servizi sanitari sempre più carenti, agricoltura allo sbando con il Piano di Sviluppo Rurale bloccato, continui tagli ai servizi ma non agli sprechi. Sono questi alcuni punti che Emiliano è stato chiamato ad affrontare, ma dalla sua elezione non ha fatto assolutamente nulla di rilevante. E non lo diciamo con lo spirito polemico dell'opposizione a prescindere, perché la Puglia è la nostra terra e noi saremmo felici di assistere alla sua crescita; ed anche perché la nostra opposizione è da sempre dura e intransigente, ma anche costruttiva e propositiva ponendoci come forza alternativa di governo”

Secondo Damascelli “Emiliano è stato bocciato sonoramente dagli elettori e per il centrodestra si apre una partita cruciale: ci sono tutte le condizioni per vincere le elezioni fra due anni e per tornare ad issare la bandiera dei nostri valori a Bari e alla Regione Puglia".