Il candidato PD Campanelli apre alle civiche. E cita il caso Bitonto

di La Redazione
Elezioni Politiche 2018
23 febbraio 2018

Il candidato PD Campanelli apre alle civiche. E cita il caso Bitonto

L'avvocato sarà ospite oggi di un incontro promosso dal vicesegretario dem Silvano Intini

A poche ore da un incontro elettorale in programma alla Pescara, il candidato del PD al Senato, Salvatore Campanelli, ha aperto pubblicamente al mondo del civismo. 

“Credo sia fondamentale stimolare e incentivare l’intesa con le liste civiche che rappresentano una forza importante nel processo democratico in atto - ha dichiarato l’avvocato Campanelli - oltre a farsi portavoce dei bisogni della gente, cosa che anche noi del Pd facciamo e stiamo facendo nella prospettiva dello sviluppo del nostro Paese e della Puglia che ci sta a cuore”.   

Il candidato all’uninominale del Senato parla di esperienze civiche virtuose, che possono costituire delle risorse per tutta l’area dem. “Se le liste civiche che si riconoscono nel civismo e nei principi cardine cui si ispira il centrosinistra, a Bari come Bitonto, o in altri centri dell’hinterland, hanno avuto un loro consenso elettorale specie nelle competizioni amministrative vuol dire che hanno raggiunto una maturità sul piano politico e programmatico che va tenuta in considerazione per abbattere definitivamente gli steccati e i veti incrociati. Il Pd agisce per il bene comune – ha continuato Campanelli – e ritengo sia arrivato il momento di trovare interlocutori credibili, come io considero le liste civiche, con cui affrontare insieme i problemi sul tappeto attraverso l’unità di intenti, un confronto ampio e costruttivo in modo da costruire una grande forza d’urto capace di farsi portavoce delle istanze della nostra collettività e del nostro territorio”

Le dichiarazioni di Campanelli sono arrivate poco prima dell’incontro organizzato dal vicesegretario del Pd locale, Silvano Intini, e, più in generale, in un periodo di grande fibrillazione per il centrosinistra bitontino, impegnato da mesi in un lento tentativo di ricostruzione.