Chi sono i candidati alla carica di consigliere di amministrazione di ASV?

di La Redazione
Politica, Cronaca
24 febbraio 2018

Chi sono i candidati alla carica di consigliere di amministrazione di ASV?

Palazzo Gentile ha ricevuto quindici candidature. Più quella del segretario dem Michele Naglieri, ritirata nei giorni scorsi

È scaduto una settimana fa l’avviso pubblico per la ricerca dei professionisti che andranno a comporre il prossimo Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Servizi Vari di Bitonto, in sostituzione della carica di Amministratore Unico.

Sono quindici le candidature pervenute a Palazzo Gentile, stando a quanto appreso da BitontoTV con un’apposita richiesta di accesso agli atti. Si tratta, per la maggior parte, di personalità già note in città. 

Tra i nomi c’è quello di Vincenzo Castellano, alla guida della società dal 2014, nonché candidato al bando dello scorso anno per il rinnovo dell’amministrazione societaria, Gioacchino Colasanto, candidato alle passate elezioni con “La Puglia in Più”, l’avvocato Graziano Lepore (un passato tra le fila della lista civica “Laboratorio”) e la collega Romina Centrone, vicepresidente della Bitcoin Foundation Puglia, impegnata a fianco di Roberto Toscano durante le primarie PD di un anno fa. 

E poi: Francesco Ruggiero, Giacomina Saracino, Massimo Labianca, Giuseppe Pepe, Francesco Marrone, Ivan Francesco Aurelio Lorusso, Felice D’Aucello, Donato Madaro, Giuseppe Romano, Vincenzo Giuseppe Suriano, Anna Rosa Battista.

Nella lista compare il nome di Michele Naglieri, segretario della sezione locale del Partito Democratico, che ha tuttavia ritirato la candidatura il 9 febbraio, nonostante fosse stato il primo a protocollarla. Pepe, Colasanto, Lepore, Marrone, Suriano, Battista e Centrone, invece, hanno protocollato la domanda il 16, ultimo giorno utile per la consegna. 

Chiusa dunque la pratica candidatura, la palla passa ora al Municipio, che dovrà scegliere i due componenti del CdA, compreso il futuro Presidente.