Capitale Italiana della Cultura. Domani a Roma la cerimonia di premiazione

di La Redazione
Cultura e Spettacoli, Video
15 febbraio 2018

Abbaticchio: 'Siamo sereni, il dossier diventerà il nostro Piano Strategico della Cultura'

Il conto alla rovescia è partito: tra circa 24 ore sarà resa nota la Capitale Italiana della Cultura per il 2020. Domani, infatti, è in programma la cerimonia conclusiva del concorso promosso dal MiBACT, che vede Bitonto tra le dieci finaliste assolute, assieme ad Agrigento, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Treviso. 

La cerimonia comincerà alle 11:00 e si terrà nelle sale del Ministero, a Roma. Da Bitonto partirà una delegazione guidata dal sindaco Michele Abbaticchio, dall’assessore Rino Mangini e da alcuni consiglieri comunali.

“In questi giorni stiamo guadagnando pubblicità gratuita su canali importantissimi - ha commentato il primo cittadino, per il quale comunque vada la città ha vissuto una esperienza importante - adesso abbiamo un dossier organico e frutto di processi di partecipazione che, qualunque sia l’esito della cerimonia di domani, servirà a porre le basi per il Piano Strategico della Cultura, che verrà realizzato entro il 2020”.

Per questo Sindaco e Amministrazione sono sereni: “È chiaro che i Comuni capoluogo stanno vivendo queste ore in modo diverso, noi ci sentiamo delle matricole che sono riuscite ad arrivare ad un obiettivo incredibile”.

Nel frattempo, il sondaggio promosso dal sito Touring Club piazza Bitonto al secondo posto, a pari merito con Casale Monferrato, con il 19% delle preferenze degli utenti. L’oro spetta ad Agrigento, capace di guadagnare il 38% di voti online.