Il riscatto di Bitonto parte dal mondo della cultura. Domenica forum pubblico

La Redazione
di La Redazione
Cronaca
04 gennaio 2018

Il riscatto di Bitonto parte dal mondo della cultura. Domenica forum pubblico

Dopo le parole di Franceschini, la chiamata di Mangini

Ripartire dalla cultura. L’assessore al Marketing Territoriale, Rino Mangini, ha convocato per domenica, alle ore 18:00, presso il Teatro Traetta, il prossimo appuntamento con il forum della cultura.

L’idea del delegato comunale, che trae spunto dalle recenti parole del ministro Dario Franceschini, è riprendere quanto prima il lavoro di concertazione sulla cultura per dare un segnale di reazione dopo i recenti fatti criminali.

“Per una situazione così complessa occorrono risposte e organizzazioni complesse, in cui ognuno faccia la sua parte - ha spiegato Mangini - Crediamo che anche il ‘mondo della Cultura’ sia chiamato a fare la sua di parte, interrogandosi per contribuire a dare nuove risposte, magari ripensandosi, alla luce di quanto accaduto e alla luce del percorso comunitario che si vuole intraprendere. Tutti gli operatori culturali della città, e anche quelli che vengono da altre città, che operano sul territorio sono invitati a partecipare”.

Per l’assessore “è tempo di edificatori ‘di buona volontà’, i distruttori ce li abbiamo già e, soprattutto in questi giorni, si buttano come avvoltoi pronti a divorare ogni cosa”.

Dopo i tristi fatti di cronaca del 30 dicembre, Franceschini aveva dichiarato che "la cultura è il migliore antidoto alla violenza e alla criminalità", sottolineando come a Bitonto "negli ultimi anni abbiamo assistito a una rinascita civile che ha visto nell'investimento culturale il suo elemento centrale".