Il mondo dello spettacolo solidarizza con Bitonto: 'Non mollate'

di La Redazione
Cronaca
02 gennaio 2018

Il mondo dello spettacolo solidarizza con Bitonto: 'Non mollate'

Ron, Franco Fasano, Dodi Battaglia, Silvia Mezzanotte, Alessandro Greco. In tanti hanno lasciato un messaggio di speranza alla città

Il mondo della cultura e dell’arte si stringe attorno alla comunità bitontina, che nei giorni scorsi ha pianto la morte di un’anziana signora, vittima per errore del fuoco di un commando criminale

Tanti i messaggi di sostegno giunti sui social e al primo cittadino Michele Abbaticchio. “Caro Michele, non hai idea di quanto ti abbia pensato e di quanto ti sono vicino Un buono, sensibile e onesto come te a capo di un paese che per colpa della violenza dell’ignoranza è messo alla gogna! - ha scritto il musicista Franco Fasano - […] Tieni duro Michele. La tua gente, quella buona lo sa chi sei. E che il 2018 ti dia la possibilità di difenderla e ripulirla la “nostra” Bitonto. Un preghiera per la Signora uccisa e per la famiglia. Ti abbraccio”.

La cantante dei Matia Bazar, Silvia Mezzanotte, esibitasi più di una volta in città, ha commentato: “Un episodio, seppur tragico non può scalfire il lavoro immane di ripulitura e riqualificazione che stai facendo da tanti anni. Spero che con la venuta di Minniti, che mi pare uomo di buon senso e soluzioni tu possa trovare una spalla forte per aiutarti in questo momento delicato”.

“Non mollate mai” è stato l’invito di Rosalino Cellamare, in arte Ron, che appena un mese fa tenne un concerto al Teatro Traetta di Bitonto. "La mia Bitonto sempre avanti - ha ribadito Dodi Battaglia - mai un passo indietro. Forza"“Forza Michele, ce la farete. Un abbraccio forte”, il messaggio di auguri del conduttore e showman Alessandro Greco.