Giornata del migrante. Ai SS Medici di Bitonto la festa diocesana

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
11 gennaio 2018

Giornata del migrante. Ai SS Medici di Bitonto la festa diocesana

Domenica l'appuntamento promosso dalla Fondazione Migrantes

Domenica 14 gennaio ricorre la 104ª Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, dal tema “Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati”. 

Nell’arcidiocesi di Bari-Bitonto la Fondazione Migrantes, organismo della Conferenza Episcopale Italiana, ha organizzato un momento di condivisione presso la Basilica dei Santi Medici a Bitonto. La giornata sarà aperta alle 11:00 dalla celebrazione eucaristica presieduta dal vicario generale mons. Domenico Ciavarella e animata dalle comunità etniche. A seguire un pranzo multietnico, una festa interculturale, testimonianze di migranti e un dibattito. 

“È una occasione preziosa a cui sono tutti invitati per guardare negli occhi i migranti, e vincere la paura di incontrarli. Ma – si legge in un comunicato – è anche un’occasione per riflettere sull’individuazione di soluzioni integrate che consentano di attuare tutti i 4 verbi indicati nel messaggio di Papa Francesco – accogliere, proteggere, promuovere e integrare – che ha indicato anche 4 azioni concrete: visti umanitari, ricongiungimenti familiari, prima sistemazione decorosa, libertà di movimento, per salvaguardare sempre e in primo luogo la dignità della persona”.