Presentato il progetto di potenziamento dell'info-poit turistico

Massimiliano Dilettuso
di Massimiliano Dilettuso
Cultura e Spettacoli
04 novembre 2017

Presentato il progetto di potenziamento dell'info-poit turistico

Sarà coordinato da Ulixes, Re Artù e Argo assieme ai ragazzi del liceo 'Sylos', grazie al programma alternanza scuola-lavoro

È stato presentato ieri, presso il Torrione Angioino, alla presenza del sindaco Michele Abbaticchio, dell’assessore al marketing territoriale Rocco Mangini e del dirigente scolastico del liceo classico – linguistico “Carmine Sylos” Antonia Speranza, il nuovo progetto di potenziamento dell’info-point turistico della città di Bitonto. 

Il progetto è stato redatto e affidato alle cooperative bitontine Ulixes scs, Re Artù e Argo, che si avvarranno della collaborazione degli studenti, tramite un progetto di alternanza scuola-lavoro.Tre le classi del liceo “Sylos” che prenderanno parte all’iniziativa in linea con il progetto di formazione al lavoro obbligatoria – da tre anni a questa parte – per tutti gli studenti che frequentano gli ultimi tre anni di una scuola secondaria di secondo grado. 

I 90 studenti coinvolti si occuperanno, in collaborazione con le cooperative, di percorsi formativi nel settore del turismo e, in particolare, percorsi atti alla valorizzazione del territorio e allo sviluppo dell’info-point. Infatti, l’Amministrazione Comunale ha vinto il bando regionale Pugliapromozione, e ottenuto 10mila euro di finanziamento che consentiranno l’ampliamento del servizio di informazione dell’info-point e l’offerta di visite guidate nei week-end.

Le attività prevedono l’apertura, con orario continuato, dalle ore 8 alle ore 22 del venerdì, sabato e domenica con ponti e festivi inclusi; visite guidate gratuite il sabato, dalle 17 alle 19, e la domenica, dalle 10 alle 12, presso il Torrione Angioino, piazza Cavour, la Chiesa di San Gaetano, Palazzo Sylos Calò e la Cattedrale; tour virtuali con visori 360°; visite guidate, su prenotazione, a “La macchina del tempo” riservati a gruppi o scolaresche e in programma il venerdì e il sabato dalle 8 alle 17.

Tutte le attività, partite lo scorso fine settimana, si concluderanno l’11 febbraio. Saranno previste anche iniziative di sponsorizzazione e promozione.