L'assessore Vincenzo Gesualdo avrebbe rassegnato le dimissioni

Savino Carbone
di Savino Carbone
Politica
28 novembre 2017
Photo Credits: Lisa Fioriello

L'assessore Vincenzo Gesualdo avrebbe rassegnato le dimissioni

Il delegato a BitontoTV: 'Non confermo, nè smentisco'. Saracino in pole per il posto in Giunta

Vincenzo Gesualdo avrebbe rassegnato nelle scorse ore le dimissioni dalla carica assessorile. L’indiscrezione arriva direttamente dai corridoi di Palazzo Gentile a poche ore dal Consiglio Comunale, che verrà celebrato nel pomeriggio di domani. 

Gesualdo starebbe dunque per lasciare le deleghe alla Pubblica Istruzione e agli Affari Generali consegnateli lo scorso luglio da Michele Abbaticchio, in rappresentanza della forza civica “Tra la Gente”. “Non confermo, né smentisco” ha dichiarato l’assessore, contattato telefonicamente da BitontoTV, preferendo non rilasciare altre dichiarazioni. 

Probabilmente le dimissioni saranno accolte dal Sindaco dopo l’assemblea di domani, durante la quale Gesualdo dovrà relazionare sul programma comunale di interventi per il diritto allo studio. Secondo alcuni all'origine della decisione ci sarebbero alcuni impegni legati alla professione (impiegato come dirigente psicologo nella A.S.L. di Bari).

La notizia sorprende in pochi, il cambio era nell’aria. Secondo i bene informati, il testimone di Gesualdo sarà raccolto da Angela Saracino, attualmente consigliere tra le fila della stessa forza civica. In tal caso, in Consiglio entrerebbe Maria Grazia Gesualdo, prima dei non eletti di “Tra la Gente”, nonché figlia dell’assessore dimissionario. 

Nel frattempo nulla è dato sapere riguardo la carica di vicesindaco, vacante sin dall’insediamento dell’Abbaticchio bis. Non è escluso, tuttavia, che l’avvicendamento in Giunta potrebbe accelerare la nomina.