'Il colore nascosto', Argo Puglia promuove tour gratuiti dei borghi baresi. In calendario anche una visita a Bitonto

di La Redazione
Cultura e Spettacoli
08 novembre 2017

'Il colore nascosto', Argo Puglia promuove tour gratuiti dei borghi baresi. In calendario anche una visita a Bitonto

Un programma di visite guidate e laboratori Slow Food tra novembre e dicembre

“Il colore nascosto” è un progetto finalizzato alla promozione dei saperi e dei sapori dei piccoli borghi, attraverso l'apertura straordinaria di siti di interesse storico-artistico normalmente chiusi, poco conosciuti o poco fruiti in chiave turistica che nascondono colori negli affreschi, nelle pitture e nelle statue. L'iniziativa è a cura di Argo Puglia, che si è aggiudicata il bando regionale di Pugliapromozione "InPuglia365 – Sapori e colori d'autunno" e prevede appuntamenti anche a Bitonto.

Le attività si svolgeranno dalle ore 17:00 alle 19:00. Il programma prevede: visita guidata nei siti coinvolti; laboratorio didattico a cura della condotta di Slow Food di Bari. In particolare le attività del laboratorio si concentreranno sull'agrobiodiversità orticola della Puglia, anche questo un patrimonio poco conosciuto e poco apprezzato che spesso propone prodotti con colori desueti rispetto a quelli in commercio.  Le attività sono pensate anche per utenti che, per ragioni mediche o etiche, osservano particolari regimi alimentari. 

Il calendario comprende sei focus su altrettanti borghi pugliesi: Bitonto, sabato 11 e domenica 12 novembre, con visita guidata alla Chiesa di Santa Caterina d'Alessandria e alla Chiesa di San Leucio Vecchio e, a seguire, laboratorio didattico Slow Food sul colore arancione; Palo del Colle, sabato 18 e domenica 19 novembre, con visita guidata alle chiese della Madonna di Iuso, di San Giacomo e di San Domenico; Bitritto, sabato 25 e domenica 26 novembre, con visita guidata alle chiese di San Giuseppe e del Purgatorio; Molfetta, sabato 2 e domenica 3 dicembre, con visita guidata alle chiese di Santo Stefano e del Purgatorio, e, a seguire, laboratorio didattico Slow Food sul colore bianco; Terlizzi, sabato 9 e domenica 10 dicembre, con visita guidata alla Torre dell'Orologio e, a seguire, laboratorio didattico Slow Food sul colore nero; Modugno, sabato 16 e domenica 17 dicembre, con le visite guidate al Santuario di Santa Maria della Grotta e all’Eremo di San Corrado.

La partecipazione è gratuita, ma la prenotazione obbligatoria. Per prenotare, occorre inviare una mail all'indirizzo argopuglia@gmail.com, oppure al numero di telefono 080.3743487 (tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18), indicando il numero dei partecipanti, nome, cognome e numero di telefono di un referente del gruppo. Sarà possibile prenotare entro e non oltre il venerdì precedente all'escursione. I prenotati saranno ricontattati dall'organizzazione, che fornirà indicazioni su luogo e orario di ritrovo e altre informazioni pratiche sull'escursione. L'escursione potrà essere annullata in caso di avverse condizioni meteo. Si accetteranno fino ad un massimo di 25 prenotazioni. E' possibile partecipare anche a tutti i percorsi in programma.

Infolineal numero 080.3743487 (tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18) o all’indirizzo email argopuglia@gmail.com.