Gianni Lillo a fianco di Luca Argentero nella serie Rai 'Sirene'

Federica Monte
di Federica Monte
Cultura e Spettacoli, Video
27 ottobre 2017

Gianni Lillo a fianco di Luca Argentero nella serie Rai 'Sirene'

L'attore interpreterà un proprietario di Jazz Club. Nei prossimi mesi apparirà anche nelle fiction Mediaset 'Renato Fonte' e 'Solo 2'

RaiUno ha rilasciato la nuova serie TV "Sirene", andata in onda ieri sera, per la regia di Davide Marengo e da un’idea di Ivan Cotroneo. Dodici episodi in sei puntate dal sapore fantasy. Accanto a Luca Argentero, Michele Morrone e Ornella Muti anche il nostro Gianni Lillo.

L’attore bitontino riveste i panni di Rocco, proprietario del Rocco Jazz Club, locale nel quale Luca Argentero assieme a Massimiliano Gallo e Carmine Burrini, suonano perchè che componenti della band The Gargiulos.

La serie, ambientata a Napoli, racconta la storia di una famiglia di sirene che dal mare dovrà muoversi tra gli esseri umani, scontrandosi inevitabilmente con un mondo in cui principi,valori e prospettive sono decisamente differenti. Una storia che riprende la leggenda della sirena Partenope, prefiggendosi di raccontare il tradizionale motivo dell’incontro di due mondi, nonché la graduale metamorfosi di una creatura del mito. 

Il personaggio di Gianni diventa molto amico di Salvatore, interpretato da Luca Argentero e nel Rocco Jazz Club si snodano numerose situazioni. “Il mio è un personaggio divertente, donnaiolo. Sono umano nella serie. Mi sono divertito molto. Sul set si lavorava pesantemente e questo ha contribuito a creare un’amicizia anche fuori dal lavoro. La serie è veramente bella. Credo diverrà la serie fantasy romantica dell’anno. Spero in una seconda e che ci sia nuovamente Rocco e il suo jazz club” ha commentato a BitontoTV l’attore. Nel 2015 Gianni Lillo ha collaborato anche con la testata, partecipando come protagonista nel video promo di lancio della nuova esperienza editoriale (clicca qui per vederlo).

Nei prossimi mesi, invece, Lillo sarà cooprotagonista al fianco di Cristina Capotondi nella fiction "Renata Fonte", in onda su Canale 5, nella storia tutta pugliese della donna che ha salvato Porto Selvaggio dagli ecomostri negli anni ’80. E ancora sarà l’antagonista di Marco Bocci in "Solo 2", sempre sulla rete ammiraglia Mediaset.